Quantcast
Covid: a Bergamo altri 47 positivi, in tutta la Lombardia 45 decessi - BergamoNews
I dati di lunedì 18 gennaio

Covid: a Bergamo altri 47 positivi, in tutta la Lombardia 45 decessi

A livello regionale 1.189 casi, a fronte di 16.338 tamponi (7,2%). Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-3) e nei reparti (-57)

Sono 47 i nuovi positivi al Covid-19 in provincia di Bergamo, 1.189 in Lombardia a fronte di 16.338 tamponi effettuati (7,2%). Come previsto dalle indicazioni del Ministero della Salute, nella voce dei tamponi è inserito anche il dato dei test antigenici.

Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-3) e nei reparti (-57). I guariti/dimessi sono 3.722, mentre si registrano altri 45 decessi.

I dati della giornata:

– i tamponi effettuati: 16.338 (di cui 13.966 molecolari e 2.372 antigenici) totale complessivo: 5.248.516
– i nuovi casi positivi: 1.189 (di cui 50 ‘debolmente
positivi’)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 435.509 (+3.722), di cui 3.441 dimessi e 432.068 guariti
– in terapia intensiva: 449 (-3)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 3.553 (-57)
– i decessi, totale complessivo: 26.282 (+45)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 256 di cui 117 a Milano città;
Bergamo: 47;
Brescia: 186;
Como: 155;
Cremona: 22;
Lecco: 15;
Lodi: 21;
Mantova: 44;
Monza e Brianza: 53;
Pavia: 30;
Sondrio: 5;
Varese: 319

leggi anche
Giuseppe Ruocco
L'inchiesta di bergamo
“Piano pandemico è del 2006”: dg del Ministero della Salute in Procura per oltre 6 ore
regione lombardia
Al ministro speranza
La Regione chiede revisione dei dati entro martedì: “Intanto sia sospesa zona rossa”
Getty Covid
Le testimonianze
Long Covid: “Noi, negativi ma non guariti, tra stanchezza cronica, insonnia e vuoti di memoria”
Tamponi rapidi ponte San Pietro
Bergamo e provincia
Aprono i centri per tamponi rapidi dei medici di famiglia
Fontana
Le dichiarazioni
Fontana: “Ricorso contro la zona rossa depositato entro martedì”
Generico gennaio 2021
La polemica
Moratti: “Vaccini ripartiti anche in base a Pil Regione”; Misiani: “Inaccettabile”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it