Quantcast
"Basta Didattica a distanza", gli studenti protestano al liceo Falcone - BergamoNews
Bergamo

“Basta Didattica a distanza”, gli studenti protestano al liceo Falcone

Una ventina di ragazzi, distanzianti, con mascherine e armati di sedie, coperte e tè caldo, hanno seguito le lezioni dai loro dispositivi.

Nella mattina di sabato 16 gennaio una rappresentanza degli studenti del Liceo linguistico Giovanni Falcone di Bergamo hanno manifestato il loro dissenso contro la persistente chiusura delle scuole e le difficoltà nel proseguire con la didattica a distanza.

contro la Dad al liceo Falcone

Alcune fotografie inviateci da un nostro lettore, Massimiliano Lotta.

contro la Dad al liceo Falcone
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
studente computer (Foto Annie Spratt da Unsplash)
Per tutti
Dad, ovvero Disagio a distanza
Generico gennaio 2021
La novità
Esce in Italia per Mondadori “L’economia del valore” di Michael Griffiths e John Lucas
Dada Arrigoni omaggia Bergamo con due nuove linee di gioielli
La novità
Dada Arrigoni omaggia Bergamo con due nuove linee di gioielli
carlo sangalli
Presidente di confcommercio
Sangalli: “Zona rossa senza programmazione, serve compensare i danni alle imprese”
Fontana
Le posizioni
Lombardia zona rossa, la Regione ricorre al Tar; Moratti: “Il ministro sospenda l’ordinanza”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI