BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Juve-Genoa, Made in Italy o Sopravvissuto – The Martian? La tv del 13 gennaio

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di mercoledì 13 gennaio

Per la prima serata in tv, mercoledì 13 gennaio RaiUno alle 20.30 trasmetterà la partita di calcio tra Juventus e Genoa, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

Su Canale5 alle 21.40 prenderà il via la serie “Made in Italy”, che racconta la nascita della grande moda italiana nella Milano degli anni Settanta, raccontata attraverso la storia di Irene, una giovane giornalista che arriverà lontano.
Anni Settanta, tempo di conflitti e cambiamenti, di impegno politico e creatività. A Milano tanta dell’energia di quegli anni si concentra in un gruppo di stilisti che cambieranno la storia della moda a livello internazionale.
Armani, Valentino, Krizia, Versace, Missoni, Albini, Fiorucci, Curiel, Ferrè e tanti altri: grandi creativi celebrati in tutto il mondo e divenuti il simbolo del Made in Italy. Ognuno a suo modo ha segnato quell’epoca, ognuno è parte di un grande affresco al di là delle singole biografie.
Di qui l’idea di raccontare la Milano della moda degli anni Settanta, attraverso lo sguardo di una giovane redattrice, Irene Mastrangelo (Greta Ferro) che, un po’ per passione e un po’ per caso, dalla periferia di Milano, da una famiglia modesta di emigranti dal Sud, entra in una prestigiosa rivista di moda chiamata “Appeal”. Il suo talento e la sua determinazione porteranno ben presto questa outsider a una grande carriera nella rivista, attraverso un percorso non sempre agevole, ricco di colpi di scena sia nella vita professionale che in quella personale.
Il racconto della moda italiana infatti è lo sfondo, originale e ricco di fascino, di una commedia romantica, incentrata su una protagonista capace di sognare e far sognare; una cenerentola moderna ed aspirazionale che si realizzerà nel lavoro, non rinunciando mai a difendere le proprie idee con caparbietà e nello stesso tempo mantenendo intatto uno sguardo limpido ed aperto verso la rivoluzione che sta cambiando non solo la moda ma anche il costume e a società. La serie sarà infatti calata nella realtà di un periodo segnato da tante novità e contraddizioni: la liberazione sessuale e i nuovi fermenti dell’orgoglio omosessuale, ma anche la violenza del terrorismo e la diffusione della droga.
Ma al centro di Made in Italy sarà comunque la Moda italiana degli anni ’70, quella in cui si passa dall’Haute Couture al Prêt-à-Porter, in cui Armani fonda il suo impero proponendo l’immagine di una donna potente e padrona di sé stessa, in cui Versace scandalizza con le sue donne super sensuali e un manager visionario come Beppe Modenese intuisce che, per sfidare il predominio francese, i litigiosi italiani devono fare gruppo.
Attraverso lo sguardo curioso di Irene e del suo mentore, la caporedattrice visionaria e appassionata Rita Pasini (Margherita Buy), potremo “ascoltare” gli stilisti che si raccontano, ma soprattutto “vedere” con i loro occhi le radici delle loro creazioni “sentire” le fonti della loro ispirazione e “toccare” la concretezza del “fare la moda” attraverso uno stile visivo unico.

Su RaiTre alle 21.20 l’appuntamento è con “Chi l’ha visto?”, condotto da Federica Sciarelli.

Spazio all’attualità e alla politica su Rete4 alle 21.20 con “Stasera Italia – Speciale”.

Per chi preferisse vedere un film, su RaiDue alle 21.20 c’è “La Ragazza dei Tulipani”; su Italia1 alle 21.20 “Sopravvissuto: The Martian”; su Rai4 alle 21.20 “Flatliners Linea mortale”; su La5 alle 21.05 “Appuntamento a San Valentino”; su Iris alle 21.10 “Il discorso del re”

Su Rai5 alle 21.15 andrà in scena “La damnation de Faust”. Musica di Hector Berlioz. Leggenda drammatica in quattro parti, libretto di Hector Berlioz e Almire Gandonnière da Johann Wolfgang Goethe tradotto in francese da Gérard de Nerval. Direttore Daniele Gatti, regia Damiano Michieletto, Orchestra e Coro del Teatro dell’Opera di Roma.

Da segnalare, infine, su La7 alle 21.15 “Atlantide”; su La7D alle 21.45 il telefilm “The good wife”; su Mediaset Extra la diretta dalla casa del Grande Fratello Vip e su Italia2 alle 21.10 “Dragon Ball GT”.

 

Questi sono i programmi previsti per stasera salvo variazioni dell’ultimo momento apportate dalle reti televisive.

Foto da Ufficio Stampa Mediaset

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.