Quantcast
Scuola, studenti sotto la Regione Lombardia: "Se non l'avete ricostruita voi, lo faremo noi" - BergamoNews
La protesta

Scuola, studenti sotto la Regione Lombardia: “Se non l’avete ricostruita voi, lo faremo noi”

Nella giornata di lunedì 11 gennaio più di 400 persone erano sotto al palazzo di Regione Lombardia per manifestare contro la chiusura delle scuole e per richiedere un rientro veramente in sicurezza.

“L’emergenza coronavirus – afferma Ludovico Ottolina, coordinatore dell’UdS Milano – ha dimostrato che la nostra scuola va ricostruita da zero. Le istituzioni sono complici dell’emergenza scolastica che stiamo vivendo da ormai più di 200 giorni: la nostra scuola va ricostruita, non chiusa”.

“Rivendichiamo – denuncia Ludovico Di Muzio dell’UDS Lombardia – gruppi classe più ristretti e più spazi, per garantire assunzioni contro il precariato, qualità didattica e sicurezza sanitaria. Tornare a scuola deve significare garantire la salute di tutta la cittadinanza: ci servono tamponi regolari, tracciamento, sistemi di areazione e purificazione dell’aria, presidi medici e termoscanner. Regione Lombardia deve smetterla di ignorare il diritto allo studio, basti pensare ai 3,5 milioni di tagli di quest’anno”.

“La dad – attacca Giovanni Colombo dell’UdS Milano – ha dimostrato che i metodi didattici frontali non funzionano. Basta pensare agli oltre 34’000 studenti a rischio abbandono scolastico, alle migliaia di casi di stress, ansie, problemi psicologici. Siamo da troppo vittime del disinteresse e del caos programmato di Regione e Governo”.

Serve un vero e proprio investimento nella scuola e a ciò che le sta attorno: dal diritto allo studio fino ai trasporti. “Anche la scuola prima della pandemia non ci andava bene: bisogna anche ripensare la didattica e la valutazione – conclude Giovanni – che si sono dimostrate fallimentari”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
scuola covid foto di  Kelly Sikkema on Unsplash
La denuncia
“Covid, scuola e studenti tenuti in scacco: calpestando ruoli e diritti”
piazza rosate protesta al sarpi
In piazza rosate
“Ridateci la scuola in presenza”, la protesta a Bergamo inizia dal liceo Sarpi
Scuola pexels
La dirigente scolastica
“Le superiori bergamasche sono pronte, ma la scuola non è un’isola”
controlli carabinieri bergamo ok
Dal 6 al 15 gennaio
Spostamenti, scuola, ristoranti, negozi: cosa si può fare da oggi al 15 gennaio
scuola (Nathan Dumlao by Unsplash)
Scontro nel governo
Scuola, il Consiglio dei ministri ha deciso: superiori rientrano l’11 gennaio
Boltiere: nuovo laboratorio informatico per la scuola primaria
Il comune informa
Boltiere: nuovo laboratorio informatico per la scuola primaria
bambini ospedale
Bergamo
A scuola in ospedale: 60 piccoli alunni che le regole anti Covid han reso ancora più soli
Primo giorno di scuola a Bergamo
La sentenza
Ritorno a scuola in presenza: per il Tar Lombardia le superiori possono riaprire
Scuola a distanza
La lettera
“Aprite le scuole!”, da Bergamo 655 firmano, ma è polemica nel PD cittadino
scuola covid foto di  Kelly Sikkema on Unsplash
Bergamo
“Aprite le scuole!”, Il Comune risponde: “Siamo con voi, collaboriamo”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI