BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al Mamoli di Bergamo arriva l’infermiere scolastico

Non solo per supportare la comunità nell’emergenza sanitaria

Nelle scuole della Bergamasca arriva l’infermiere scolastico e non solo per supportare la comunità nell’emergenza sanitaria.

Dal prossimo febbraio prenderà servizio all’ISIS Mariagrazia Mamoli di Bergamo per tutte le attività che riguardano “le aree di promozione dei sani stili di vita nella popolazione scolastica di riferimento attraverso la rilevazione dei bisogni di salute, valutazione dei bisogni di assistenza infermieristica e dei conseguenti interventi di natura assistenziale, supporto alle attività di prevenzione e gestione della diffusione del Covid-19”.

L’infermiere scolastico rientra nel progetto pilota “La salute a scuola” realizzato in partnership con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, l’Istituto Statale di Istruzione Superiore Mariagrazia Mamoli, l’Ordine delle Professioni Infermieristiche (OPI) Bergamo, l’Università degli Studi di Milano Bicocca- Corso di laurea in Infermieristica sezione di Bergamo e l’ATS Bergamo.

“Mai come in questo ultimo anno – si legge nel progetto -, nel quale la pandemia in atto ha sovvertito le nostre modalità di vita e di agito quotidiano, si rende necessario che, a fianco del personale docente, operino professionisti che sappiano orientare e guidare ‘dal punto di vista sanitario’ comportamenti e azioni che salvaguardino la salute e il benessere dei giovani e dell’intera popolazione. Gli infermieri già sono presenti e lavorano sul territorio e molti di essi operano con diversi ruoli specie nelle cure primarie; la novità del progetto sta nell’estensione dell’assistenza alla comunità scolastica”.

istituto mamoli

Per individuare il profilo idoneo CNAI-Associazione Regionale Lombardia Infermieri e Associazione Cuore Batticuore ONLUS hanno indetto una selezione per l’affidamento di incarico libero professionale per infermiere.

Le attività si articolano di norma su 12 ore settimanali, a decorrere dal 1° febbraio 2021, compatibilmente con il calendario scolastico dell’Istituto per l’anno scolastico 2020/2021.

Le domande, per partecipare alla selezione, dovranno pervenire entro l’11 gennaio 2021. L’istanza di partecipazione, redatta secondo un modello predisposto e corredata dal relativo curriculum, dovrà pervenire agli indirizzi mail: presidente@arli-infermieri.it, e segreteria@pec.arli-infermieri.it.

La selezione avverrà attraverso la comparazione dei curricula professionali dei candidati in possesso dei requisiti richiesti, e da un colloquio, e verrà effettuata da una apposita commissione.

In allegato il progetto “La salute a scuola” e il bando completo, con tutti i dettagli per partecipare alla selezione.

Progetto-INFERMIERE-SCOLASTICO

Bando-di-comparazione-infermiere-scolastico

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.