Sci alpino

Coppa Europa, Roberta Midali sfiora la top ten nello slalom di Vaujany

La 26enne di Branzi ha terminato la prova transalpina in undicesima posizione, lontana 4"33 dalla svedese Elsa Fermbaeck

La scalata di Roberta Midali ai vertici dello sci nazionale passa dalla Coppa Europa.

La 26enne di Branzi ha infatti iniziato il weekend transalpino nel migliore dei modi sfiorando la top ten nel primo slalom speciale di Vaujany.

In grado di risalire le graduatorie internazionali dopo i problemi fisici patiti nelle ultime stagioni, la portacolori dell’Esercito ha ritrovato le migliori sensazioni fra i pali stretti concluso la propria prova in undicesima piazza.

In grado di recuperare quattro posizioni nella seconda manche, la sciatrice orobica ha tagliato il traguardo con 4”33 di ritardo dalla svedese Elsa Fermbaeck che si è imposta al termine di un acceso duello con la slovena Andreja Slokar.

Buona prestazione anche per la giovane genovese Serena Viviani che, dopo aver inaugurato il 2021 con un quinto posto, proverà l’assalto al podio durante lo slalom in programma nella mattinata di domenica 10 gennaio.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI