Quantcast
Aggredita mentre aspetta il treno: l'incubo di una 28enne bergamasca - BergamoNews
In brianza

Aggredita mentre aspetta il treno: l’incubo di una 28enne bergamasca

Lunedì sera a Cesano Maderno. Salvata da una donna che ha assistito alla scena e ha chiamato i carabinieri: in manette un 30enne tunisino senza fissa dimora

Una ragazza 28enne di origini turche che vive a Bergamo da 5 anni è stata aggredita lunedì sera in stazione a Cesano Maderno (Monza e Brianza). I carabinieri intervenuti sul posto hanno arrestato un trentenne immigrato tunisino senza fissa dimora, grazie alla testimonianza di una donna che dalla finestra di casa ha assistito alla scena.

La 28enne stava aspettando il treno per tornare a casa, a Bergamo, dopo aver finito il turno serale in un ristorante che propone kebab. All’improvviso il nordafricano, secondo la denuncia, l’ha minacciata con un coltello (che non è stato ritrovato) e poi l’ha picchiata e sbattendole il viso contro un palo.

La donna alla finestra ha lanciato l’allarme. Quando sul posto sono arrivate due pattuglie dei carabinieri, lo straniero era ancora in azione, con la ragazza già sanguinante.

Alla vista dei militari l’uomo ha tentato la fuga, lanciando anche alcune pietre contro di loro, ma è stato raggiunto e arrestato per rapina aggravata, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

La 28enne è stata portata sotto shock all’ospedale di Desio, dove è stata curata e dimessa con una prognosi di 15 giorni.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Rapina Seriate
Seriate
Rapina al supermercato, giovane arrestato da carabinieri fuori servizio
carabinieri notte
Bergamo
Tenta di entrare in una casa per rubare ma lo vedono i carabinieri: arrestato
carabinieri nostra
A zogno
Bracconiere fugge dai carabinieri e segnala furto del veicolo con dentro un merlo, denunciato
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI