BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Centro Salesiano DON BOSCO

Informazione Pubblicitaria

Centro Salesiano di Treviglio, parola agli studenti: il liceo scientifico opzione scienze applicate

“Stella, studentessa, ed Edoardo, exallievo, raccontano la loro esperienza”

Il Centro Salesiano “don Bosco” di Treviglio ha una lunga e ricca tradizione educativa che mette al centro il singolo studente con la sua personalità unica e irripetibile, dove ognuno è chiamato per nome e può sentirsi a casa, esprimendo liberamente ciò che è e valorizzando le potenzialità che ognuno porta dentro di sé.

Un’opportunità in più per conoscerci: prenota la visita personalizzata della Scuola al link https://openday.salesianitreviglio.it/open-day/

Ma lasciamo la parola ai protagonisti: innanzitutto Stella, studentessa del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate.

Qui qualche informazione sul curricolo del Liceo delle Scienze Applicate del Centro Salesiano “Don Bosco” di Treviglio.

salesiani

Altre informazioni sul Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate al link https://openday.salesianitreviglio.it/settore_didattico/liceo-scienze-applicate/

Ed ora è Edoardo, un ex-allievo, a raccontare la sua esperienza.

La scuola superiore: penso che non esista un aggettivo che possa definirla in modo univoco per tutti i ragazzi che l’hanno vissuta; credo che ognuno porti un ricordo speciale dentro il proprio cuore e che molte volte questo cassetto dei ricordi si apra e faccia apparire un sorriso sul volto di chi viaggia libero tra i suoi pensieri. Per 5 anni sono entrato dallo stesso cancello, per 5 anni tutte le mattine arrivavo su quel cancello e incontravo qualcuno ad accogliermi. Sembra una cosa banale, ma vi posso assicurare che non è così. Adesso, lontano da quei cortili e da quelle aule, riesco a capire la grandezza e la bellezza di quel gesto.  Per 5 anni, arrivato alla soglia del cancello, una voce amichevole diceva il fatidico: “Buongiorno, Edoardo!”. Una frase che ti faceva capire di essere arrivato in un luogo che è stato molto più di una scuola, un posto dove una persona tutte le mattine ti salutava e sapeva anche il tuo nome. Quasi come se fossi arrivato a casa. Il Direttore un giorno mi ha detto: “Casa è dove hai voluto bene e ti hanno voluto bene” … Ecco posso dire con certezza che i Salesiani di Treviglio per me sono stati una CASA!!

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.