Quantcast
Vaccinazioni ancora a rilento in Lombardia: peggio solo in Molise, Sardegna e Calabria - BergamoNews
I numeri

Vaccinazioni ancora a rilento in Lombardia: peggio solo in Molise, Sardegna e Calabria

Nella nostra regione somministrate solo il 3,9% delle dosi arrivate

“In Lombardia arriveranno entro la fine di gennaio 492.570 dosi di vaccino anti-Covid”. Lo ha scritto Regione Lombardia il 2 gennaio scorso, spiegando che “dopo l’avvio simbolico durante il ‘Vaccination-Day’ di domenica 27 dicembre, che ha visto la consegna delle prime 1620 dosi, il Piano strategico per la vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19 entra nella fase operativa vera e propria”.

Ma in Lombardia la somministrazione del vaccino prodotto da Pfizer viaggia ancora a rilento.

I dati resi pubblici lunedì 4 gennaio dal ministero della Salute sulle dosi già somministrate in rapporto a quelle consegnate in tutta Italia (quasi 470mila) vedono la nostra regione agli ultimissimi posti: la Lombardia ha infatti ricevuto 80.595 dosi e ne ha somministrate 3.126, meno del 4%.

Peggio hanno fatto solo il Molise (1,7%), la Sardegna (3%) e la Calabria (3,5%).

Tra le regioni più attive, invece, si registrano il Lazio, che ha usato il 48,7% delle dosi ricevute, il Veneto (40,6%), la Toscana (37,8%) e la Basilicata (37,4%). Ottimo anche il lavoro della Provincia Autonoma di Trento, che ha somministrato 2.726 delle 4.975 dosi arrivate da Pfizer (quasi il 55%).

Intanto nella Bergamasca è iniziata lunedì 4 gennaio la somministrazione del vaccino anche agli ospedali di Seriate e Alzano Lombardo: tra i primi a ricevere le dosi il professor Fabio Pace, direttore Uoc endoscopia digestiva di Seriate, e Roberta Belotti, infermiera ad Alzano.

Vaccino Seriate-Alzano
Il professor Fabio Pace riceve il vaccino a Seriate
Vaccino Seriate-Alzano
L'infermiera Roberta Belotti viene vaccinata ad Alzano
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
vaccino anti covid ospedale di Treviglio
Asst bergamo ovest
Vaccino anti Covid: sessanta professionisti si sottopongono all’ospedale di Treviglio
vaccino antinfluenzale unsplash
Ats
Vaccino antinfluenzale: Bergamo al primo posto in Lombardia per i target over 65 e 2-6 anni
Vaccino Pizzolato
L'intervista
Pizzolato: “Vaccino obbligatorio? La Costituzione offre una traccia: si può con seri limiti”
Vaccinazioni Seriate
Asst bergamo est
Vaccino, dal 4 gennaio si parte anche a Seriate con 1.200 operatori
Vaccino Covid Treviglio
Asst bergamo ovest
Arrivati a Treviglio i primi vassoi col vaccino anti Covid
coronavirus Roberta Villa
L'intervista
Vaccino Covid obbligatorio? Roberta Villa: “È propaganda, adesso i problemi sono altri”
Dhl a Bergamo
Al caravaggio
Arrivate anche a Orio le dosi del vaccino Pfizer destinato all’Italia
Garattini-Marinoni vaccino
Bergamo
Garattini e Marinoni: “Assurdo che il vaccino spaventi più del Covid”
polizia locale
In città
Spostamenti non giustificati e mancato rispetto del coprifuoco: 7 multe durante le festività
Generico gennaio 2021
I dati di lunedì 4 gennaio
Covid, in Lombardia ancora in calo le terapie intensive: a Bergamo 38 nuovi casi
Covid Peracchi
Segretario cgil bergamo
Peracchi e il vaccino: “Priorità sostenere una campagna volontaria di massa”
Misiani vaccini
Il commento
Vaccini a rilento, Misiani: “Gallera capro espiatorio, il problema è nel manico”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI