Quantcast
Giro d’Onore, la Federazione Italiana premia le stelle del ciclismo bergamasco - BergamoNews
Ciclismo

Giro d’Onore, la Federazione Italiana premia le stelle del ciclismo bergamasco

La cerimonia si svolgerà in forma virtuale e vedrà protagonisti Martina Fidanza, Chiara e Simone Consonni

La stagione 2020 è stata probabilmente una delle più brevi della storia del ciclismo.

L’avvento del Coronavirus ha infatti impedito ai corridori per alcuni mesi di sfidarsi, costringendoli a rivedere completamente i propri programmi.

I problemi creati da questo nemico invisibile non ha impedito al movimento tricolore di mettersi in mostra a livello internazionale e di cogliere ben quarantanove medaglie nelle diverse specialità.

Per questo motivo la Federazione Ciclistica Italiana ha deciso di celebrare i propri campioni con “Giro d’Onore”, evento in programma dal 5 al 10 gennaio prossimi.

A differenza delle precedenti edizioni, la cerimonia si svolgerà in forma virtuale sul canale Instagram dell’organo federale e vedrà protagonisti anche i bergamaschi Martina Fidanza, Chiara e Simone Consonni.

Vincitore di due medaglie iridate ai Mondiali su pista di Berlino, il 26enne di Brembate Sopra ha saputo mettersi in luce anche al Giro d’Italia e al Tour de France dove, al debutto, ha colto il podio nella tappa di Lione.

Discorso simile anche per le stelle del ciclismo femminile orobico che hanno dominato a livello continentale, aggiudicandosi titoli sia a livello giovanile che assoluto.

A rappresentare il mondo della strada saranno presenti anche Elisa Balsamo, Vittoria Guazzini, Lorenzo Milesi e Davide Plebani, mentre Martina Alzini, Lorenzo Balestra, Marta Cavalli, Giulio Masotto, Stefano Moro, Gidas Umbri e Miriam Vece rappresenteranno la sfera della pista.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI