Dalmine, ucciso nel suo ristorante l'ex segretario leghista Franco Colleoni - BergamoNews
L'omicidio

Dalmine, ucciso nel suo ristorante l’ex segretario leghista Franco Colleoni

Ritrovato dall'ex moglie intorno alle 11.30 di sabato mattina

Avrebbe sorpreso i ladri all’interno del suo ristorante e sarebbe stato ucciso a sprangate Franco Colleoni, l’uomo di 68 anni trovato senza vita intorno alle 11.30 di sabato 2 gennaio a Brembo di Dalmine.

Quella del furto finito male è la pista privilegiata al momento dai carabinieri di Treviglio, intervenuti con la polizia locale in via Sertorio, dove si trova la trattoria Al Carroccio del 68enne e dove si trova anche la sua abitazione. Al momento, però, non si esclude alcuna ipotesi.

A lanciare l’allarme è stata l’ex moglie, che abita nello stesso stabile, la quale prima ha notato il disordine il cortile e poi ha visto l’ex marito riverso a terra, con il cranio sfondato e ormai privo di vita.

Di professione ristoratore, ma con una grande passione per la politica e per la Lega, era stato membro del consiglio federale e dal 1999 al 2004 segretario provinciale, mentre nei quattro anni precedenti fu assessore provinciale nella giunta dell’allora presidente Giovanni Cappelluzzo.

Più informazioni
leggi anche
  • Sabato mattina
    Brembo di Dalmine, trovato senza vita Franco Colleoni, ex segretario Lega: l’ipotesi dell’omicidio
    Franco Colleoni
  • La sentenza
    Seriate, omicidio Del Gaudio: assolto il marito Antonio Tizzani
    tizzani del gaudio seriate
  • Ancora irrisolto
    Colognola, 4 anni fa l’omicidio di Daniela Roveri: gli intrecci con Seriate e la pista del serial killer
    gaudio
  • Il leader leghista
    Salvini: “Ricordo con stima e affetto Franco Colleoni”
    salvini colleoni
  • A brembo di dalmine
    Il giallo dell’omicidio di Franco Colleoni: non convince la pista del furto in casa
    omicidio dalmine colleoni
  • Domenica mattina
    Svolta nell’omicidio di Franco Colleoni: arrestato il figlio, ha confessato
    Generico gennaio 2021
  • Dalmine
    Omicidio Colleoni, senza lacrime Francesco racconta: “Così ho ucciso papà”
    omicidio dalmine colleoni
  • L'interrogatorio
    Dalmine, omicidio Colleoni: il figlio si è avvalso della facoltà di non rispondere
    Brembo di Dalmine, l'omicidio di Franco Colleoni
  • Il delitto
    Omicidio Colleoni a Dalmine, rinviato a giudizio il figlio Francesco
    Brembo di Dalmine, l'omicidio di Franco Colleoni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it