BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Contributi straordinari per le associazioni: il Comune di Treviolo dedica un bando al volontariato

A disposizione 25mila euro destinati ad un bando rivolto alle Onlus, alle Associazioni di Promozione Sociale e alle Organizzazioni di Volontariato regolarmente registrate, con sede legale o operativa nel territorio comunale e che hanno collaborato con il Comune negli ultimi tre anni

Contributi straordinari per il mondo del volontariato treviolese. Il Comune ha messo a disposizione 25mila euro destinati ad un bando rivolto alle Onlus, alle Associazioni di Promozione Sociale e alle Organizzazioni di Volontariato regolarmente registrate, con sede legale o operativa nel territorio comunale e che hanno collaborato con il Comune negli ultimi tre anni.

L’emergenza sanitaria ha infatti colpito anche il mondo del volontariato e le associazioni sociali e culturali hanno subito, come la maggior parte dei settori, disagi a causa del Covid-19. Così l’Amministrazione ha pensato di andare incontro anche a queste realtà “che rappresentano da sempre una preziosa risorsa nel promuovere e sostenere iniziative a favore della comunità treviolese”, come si legge nell’introduzione al bando.

I contributi sono stati erogati a fronte delle spese sostenute per fronteggiare l’emergenza sanitaria o delle minori entrate dovute alle chiusure delle attività a causa del primo e del secondo lockdown, dichiarate attraverso un’autocertificazione.

Le domande sono state accettate fino al 28 dicembre e attualmente è in corso la verifica da parte degli uffici comunali preposti.

“Considerata l’importanza del tessuto associazionistico del territorio e che le associazioni culturali e sociali hanno sempre collaborato con l’Amministrazione rendendo possibili eventi che senza il loro supporto non avremmo potuto organizzare, abbiamo pensato di destinare un contributo straordinario a queste realtà – dichiara il sindaco Pasquale Gandolfi -. Le associazioni hanno sempre arricchito il territorio con le loro iniziative ed offrono la possibilità a cittadini giovani e meno giovani di mettersi al servizio della comunità. A loro va quindi tutto il nostro sostegno”, conclude il sindaco.

 

ARTICOLO A CURA DEL COMUNE DI TREVIOLO

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.