Quantcast
Strade ghiacciate: attenzione automobilisti, ma anche pedoni - BergamoNews
Martedì mattina

Strade ghiacciate: attenzione automobilisti, ma anche pedoni

In particolare da Villa d'Almè a Dalmine, dopo l'Auchan di Curno verso il casello dell'autostrada

I lettori ci stanno segnalando, martedì mattina, che molte strade sono ghiacciate. In particolare da Villa d’Almè a Dalmine, dopo l’Auchan di Curno verso il casello dell’autostrada a Dalmine.

La superstrada Comun Nuovo-Curno a tratti presenta un unico strato di neve gelata: auto e camion in difficoltà. Si viaggia  dieci chilometri all’ora.

Anche la tangenzialina piccola che porta Bergamo è un disastro: da Pontida in giù tutto ghiacciato.

A Clusone, Arcene e Cazzano già prima delle 7 tre persone sono scivolate sul ghiaccio ferendosi, lievemente per fortuna.

villa d'almè dalmine dicembre 2020 (Foto Giuseppe valente)

Qui sopra la foto di Giuseppe Valente lungo la Villa d’Almè-Dalmine

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
28 dicembre, nevicata a Bergamo
Bergamo città
Zenoni: “Piano Neve efficace: non usati tutti i mezzi così da garantire la raccolta rifiuti”
neve a bergamo
Il pensiero
“Non solo disagi, la neve è gioia: lasciateci respirare come Renzo dei Promessi sposi”
Neve a Valleve
Enel
Neve, 6800 bergamaschi senza corrente: gli interventi per il ripristino
Neve bus Bergamo dicembre 2020
Bergamo
La denuncia della Lega: “Solo 50 mezzi in azione sui 120 previsti: inefficace piano neve”
Tamponi Coronavirus
Aeroporto
Tamponi a Orio al Serio, dopo la neve ripristinato il servizio al tendone
La coda sulla Villa D'Almé-Dalmine
La polemica
Disagi per la neve, la Provincia attacca la ditta incaricata: “Revocheremo il contratto”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI