In città alta

Bergamo, paura in funicolare: cade un pantografo e la cabina si blocca

Attualmente rimane in funzione solo una delle due linee della funicolare di città alta, mentre è completamente bloccata la funicolare verso San Vigilio

Mattinata burrascosa e ghiacciata in città e provincia. La copiosa neve di lunedì 28 dicembre ha creato non pochi disagi: tra incidenti e strade paralizzate in Bergamasca.

Anche nel centro storico di Bergamo, in Città alta i problemi non sono mancati: nonostante la bellezza delle Mura e delle vie innevate, la grande nevicata che solo in mattinata ha superato i 20 centimetri, ha comportato un guasto alla funicolare.

Attimi di paura per i circa dieci passeggeri nella cabina della funicolare verso le 11 di lunedì mattina. Il viaggio, infatti, si è dovuto bruscamente interrompere per alcuni minuti a causa della caduta di un pantografo, come ci racconta un lettore, confermato dall’azienda dei trasporti Atb.

La cabina si è dovuta arrestare ed è stato necessario il trasbordo dei passeggeri alla funicolare parallela.  Nessun ferito, solo tanto spavento per il rumore e per lo stop improvviso e gelato.

Attualmente rimane in funzione solo una delle due linee della funicolare di città alta, mentre è completamente bloccata la funicolare verso San Vigilio, in attesa che vengano aggiustati i guasti.

guasto funicolare
guasto funicolare

 

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
asse bloccato neve
I disagi
Neve e incidenti: mattinata da incubo per gli automobilisti sull’Asse
28 dicembre, nevicata a Bergamo
Lunedì mattina
Bergamo, in città in azione 50 mezzi per pulire le strade: guarda il lavoro in tempo reale
Incidente alme
Code
Primi incidenti sulle strade imbiancate: a Bonate, Almè e a Pumenengo
Neve dicembre 2020 lovere
Le previsioni
Ancora nevicate lunedì, poi da martedì tempo più stabile
trattore coldiretti spalaneve
Lunedì
Trattori Coldiretti in azione sulle strade bergamasche per pulirle dalla neve
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI