Quantcast
Giuseppe Remuzzi, direttore del Negri, primo vaccinato all'ospedale di Alzano - BergamoNews
V-day

Giuseppe Remuzzi, direttore del Negri, primo vaccinato all’ospedale di Alzano

Domenica 27 dicembre, nel v-day non solo bergamasco, non solo lombardo, non solo italiano ma dell'intera Unione europea, il pomeriggio si sta snodando con le vaccinazioni di una serie di persone e personalità simbolo, a contatto con i malati: medici e infermieri su tutti

È Giuseppe Remuzzi, direttore dell’Istituto Mario Negri, il primo vaccinato all’spedale di Alzano, scelto, insieme al Papa Giovanni di Bergamo, com luogo simbolo della pandemia da Covid. Il Fenaroli Pesenti è l’unico presidio fuori dai capoluoghi di provincia, insieme a Codogno, selezionato in questa prima fase per la somministrazione dei vaccini. “Sono emozionato – ha detto dopo la somministrazione del vaccino -. Questo è un miracolo della scienza, il vaccino è stato realizzato in pochi mesi quando prima ci sarebbero voluto anni”.

Domenica 27 dicembre, nel v-day non solo bergamasco, non solo lombardo, non solo italiano ma dell’intera Unione europea, il pomeriggio si sta snodando con le vaccinazioni di una serie di persone e personalità simbolo, a contatto con i malati: medici e infermieri su tutti. Un centinaio a Bergamo, metà all’ospedale di Alzano.

Al Niguarda di Milano un altro bergamasco legato all’istituto Mario Negri era stato vaccinato in mattinata: si tratta del farmacologo Silvio Garattini.

leggi anche
L'arrivo dei vaccini al Papa Giovanni
V-day
Vaccino Covid, cinquanta dosi arrivate al Papa Giovanni di Bergamo
I primi vaccinati contro il Covid
Le immagini
Vaccino Covid, tra i primi a riceverlo Silvio Garattini
giorgio gori
Il sindaco di bergamo
Gori e il v-day: “Un giorno di festa. Nessuno si salva solo”
vaccino ad alzano
Il video
Vaccino Covid arrivato all’ospedale di Alzano, simbolo della lotta alla pandemia
I primi vaccini al Papa Giovanni
V-day
I primi 50 vaccini Covid eseguiti al Papa Giovanni: “La luce in fondo al tunnel”
I primi vaccini al Papa Giovanni
La svolta
La giornata del vaccino ad Alzano e Bergamo: “Come l’ultimo chilometro di una gara faticosa”
Vaccino Covid Carretta
Niccolò carretta
“L’ignoranza danneggia il vaccino: urgente una campagna informativa”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it