BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Covid, Gio’ Style di Urgnano ha creato il portavaccino a basse temperature

Dall’area ricerca e sviluppo della storica azienda di Urgnano arriva il PortaVaccino per il trasporto sicuro delle dosi anti-Covid, nel rispetto delle basse temperature necessarie e degli standard imposti da importanti organizzazioni sanitarie come l'Organizzazione Mondiale della Sanità

In uno scenario ancora di emergenza pandemia, ma in cui si prospettano finalmente le prime soluzioni in materia di vaccini, resta alto il problema del trasporto delle dosi a temperature basse per garantirne l’efficacia.

Un rischio a cui si potrebbe andare incontro durante la distribuzione programmata per i prossimi mesi e a cui Gio’ Style, il marchio italiano con sede ad Urgnano, da sempre vicino al territorio già duramente colpito dal virus, ha risposto mettendo a disposizione la propria area di ricerca e sviluppo e la propria esperienza nel settore. I ricercatori hanno così sviluppato un sistema per il trasporto sicuro e agevole dei vaccini anti-Covid 19, in grado di garantire una temperatura interna compresa tra i -80°C ed i -70°C e rispettare le regole per la movimentazione dei vaccini definite dalle case farmaceutiche.

Il PortaVaccino di Gio’ Style, frutto di una storia aziendale lunga 70 anni, è inoltre conforme agli standard imposti da importanti organizzazioni sanitarie mondiali come l’Oms, ha superato i rigorosi test di laboratorio ed è ora disponibile sul mercato nel canale professionale sanitario (per i produttori di vaccini, strutture ospedaliere, Ats territoriali, Asl, ecc.).

Per quanto riguarda le caratteristiche, riempito di ghiaccio secco, in ambiente di +32°C garantisce una performance termica di 26 ore, con una temperatura interna compresa tra i -80°C ed i -70°C. A queste, si possono aggiungere altre 42 ore con una temperatura interna compresa tra i -70°C ed i +5°C.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.