• Abbonati
L'appello di lobati

“Paladina-Sedrina, opera strategica per lo sviluppo della Valle Brembana”

Jonathan Lobati, presidente della Comunità Montana Valle Brembana, scrive al Vice-Ministro dell’Economia e Finanze, senatore Antonio Misiani e a tutti i parlamentari bergamaschi

Carta e penna e cuore in mano. Jonathan Lobati, presidente della Comunità Montana Valle Brembana, scrive al Vice-Ministro dell’Economia e Finanze, senatore Antonio Misiani e a tutti i parlamentari bergamaschi per chiedere un intervento urgente: la progettazione definitiva del lotto Paladina-Sedrina.

“Con la presente si chiede alle SS.VV. Ill.me di porre in essere tutte le iniziative parlamentari possibili, per risolvere la fase di stallo, che sta interessando la fase di progettazione definitiva, della Tangenziale sud di Bergamo – lotto Paladina Sedrina, in quanto le richieste di finanziamento promosse dalla Provincia di Bergamo a oggi non hanno avuto riscontro positivo da parte di Anas, lasciando di fatto il progetto in sospeso a data da destinarsi.
Mi permetto di ricordare l’importanza strategica che tale opera ha per lo sviluppo di tutta la Valle Brembana, da anni attanagliata da problemi di viabilità e che tale arteria stradale è l’unico vettore di collegamento diretto con l’autostrada A4, che unisce tutto il Nord Italia.
Sicuro della vostra cortese attenzione sono a porgere Distinti Saluti”.
Il Presidente
Jonathan Lobati

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Treviolo Paladina
Il cantiere
La Treviolo-Paladina e il rischio idrogeologico, spunta una raccolta firme
I lavori sulla Treviolo-Paladina
Il cantiere
Treviolo-Paladina, c’è l’accordo per far ripartire i lavori
Treviolo Paladina
Hinterland
Treviolo-Paladina: riecco le ruspe, ma il cantiere ancora aspetta di ripartire
Treviolo Paladina
Hinterland
Treviolo-Paladina, cantiere fermo da tre mesi: “Lavoriamo per una soluzione”
Paladina-Villa d'Almè
Il cantiere
Treviolo-Paladina, possibili disservizi sulla fornitura di acqua
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI