Quantcast
Gasperini: "Gomez convocato? Per me non cambia niente" - BergamoNews
Conferenza del mister

Gasperini: “Gomez convocato? Per me non cambia niente”

In dubbio per domani ancora Ilicic che riprende ad allenarsi come Miranchuk: entrambi potrebbero esserci domenica

Alla vigilia della sfida con la Juve il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini, è tornato a parlare anche del caso Gomez. Sarà convocato per la partita con la Juventus? “Per me non cambia niente, se non ci sono altri problemi…”.

Quindi anche il Papu fa parte della spedizione per Torino, il punto interrogativo è se giocherà o no. Però “rispetto per gli altri giocatori, da Gollini a Zapata: perché non parliamo di loro?

Abbiamo vinto con Ajax e Fiorentina, poi un sorteggio fantastico e l’Atalanta per la prima volta giocherà col Real e domani la Juve. Tanta roba di cui parlare… anche per rispetto degli altri giocatori”.

In dubbio per domani ancora Ilicic che riprende ad allenarsi come Miranchuk, entrambi potrebbero esserci domenica e non mercoledì (domani).

E “la Juve? Come affrontare il Real Madrid, è una testa di serie di Champions. Pirlo mi piace, si vede che ha delle idee”.

Più informazioni
leggi anche
Papu Gomez
Rottura totale
Atalanta, Gomez prepara l’addio? “Quando me ne andrò saprete la verità”
Papu Gomez
La reazione
Il Papu Gomez si sfoga sui social: “Voi parlate, noi scriviamo la storia”
Zapata
La presentazione
L’Atalanta a Udine per ritrovare la vittoria: ma mancheranno Gomez, Ilicic e Gosens
Generico dicembre 2020
La ricerca
Economia circolare: imprese bergamasche proattive
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it