Quantcast
Di Maio invita l'Oms: i ricercatori parlino con la Procura di Bergamo - BergamoNews
L'inchiesta

Di Maio invita l’Oms: i ricercatori parlino con la Procura di Bergamo

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio prende posizione sulla spinosa vicenda del piano pandemico dopo le inchieste di Report sul dossier dell’Oms pubblicato e poi ritirato

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio prende posizione sulla spinosa vicenda del piano pandemico dopo le inchieste di Report sul dossier dell’Oms pubblicato e poi ritirato intervenendo in merito al veto posto dall’Organizzazione mondiale della sanità al ricercatore Francesco Zambon, autore del dossier che è stato convocato dalla Procura di Bergamo come persona informata sui fatti.

Lo scorso 11 dicembre, su richiesta del ministro, la Rappresentanza italiana delle Nazioni Unite ha mandato una lettera all’Oms chiedendo di fare in modo che i ricercatori possano non avvalersi dell’immunità al fine di contribuire al pieno svolgimento delle indagini in corso. Lo ha rivelato Massimo Giletti durante la puntata di Non è l’Arena su La7, leggendo la lettera di cui è venuto in possesso. “Alla luce dell’ottima collaborazione tra Italia e Organizzazione Mondiale della Sanità, ulteriormente rafforzata durante il periodo della pandemia Covid-19, vi chiedo di considerare, nello spirito della Sezione 22 della predetta Convenzione, la possibilità di permettere a funzionari ed esperti di acconsentire alla richiesta del Procuratore di essere sentiti come persona informate sui fatti”, si legge nella missiva.

leggi anche
carabinieri procura nostra
Francesco zambon
Piano pandemico non aggiornato, Oms denunciata da un suo funzionario
Giulio Terzi di Sant'Agata
Ex ministro degli esteri
Inchiesta Covid a Bergamo, Giulio Terzi: “L’immunità Oms può essere contestata”
Ranieri Guerra
Epidemia colposa
Inchiesta Covid, in procura a Bergamo il direttore vicario dell’Oms Guerra
coronavirus
L’annuncio
L’Oms dichiara “pandemia” l’emergenza Coronavirus
cantiere
La lettera
Lunedì nero, 75 minuti per raggiungere l’autostrada da Almé: chi ci governa?
carabinieri procura nostra
L'inchiesta
Covid, il ricercatore dell’Oms Zambon sentito per ore dai pm di Bergamo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it