Quantcast
Planetel Spa su Aim Italia: pronto il debutto in Borsa - BergamoNews
Piazza affari

Planetel Spa su Aim Italia: pronto il debutto in Borsa

Planetel è capofila di un Gruppo fondato nel 1985 che opera nelle Telecomunicazioni a livello multiregionale, e serve con fibra ottica oltre 19.000 clienti

Planetel Spa capofila di un Gruppo che opera nelle Telecomunicazioni a livello multiregionale, comunica che in data odierna ha presentato a Borsa Italiana la Comunicazione di Pre-Ammissione funzionale all’ammissione alle negoziazioni su AIM Italia.

L’operazione di IPO avverrà interamente attraverso un aumento di capitale. L’intervallo di prezzo delle azioni è stato fissato tra un minimo pari a Euro 3,34 ed un massimo pari ad euro 4,50 per azione.
L’offerta si rivolge a investitori qualificati italiani ed esteri, con una tranche riservata ai dipendenti e collaboratori del Gruppo.

Planetel è capofila di un Gruppo fondato nel 1985 che opera nelle Telecomunicazioni a livello multiregionale, e serve con fibra ottica oltre 19.000 clienti, principalmente in Lombardia e Veneto, attraverso un approccio multicanale. La qualità del servizio offerto e l’affidabilità della rete sono i principali fattori alla base della crescita di Planetel, sia in termini di clienti serviti sia in termini di quantità di servizi proposti al mercato.

Planetel, forte di una base di clientela altamente fidelizzata, ha esteso nel tempo il suo raggio di attività su nuovi mercati. La Società, già operatore telefonico nazionale oggi è anche un player con una rete in fibra ottica di circa 1400 Km. che fornisce a clienti Business, Wholesale e Residenziali, le più avanzate soluzioni di connettività e comunicazione integrata in banda ultra-larga con architetture di rete FTTH-FTTB (Fiber to the Home – Fiber to the Building) e connettività via wireless, grazie ad una offerta che copre l’intera catena del valore dei servizi IT; e servizi in “Cloud”, per l’elaborazione, la raccolta di elevate quantità di informazioni digitali.

Fattore critico di successo, soprattutto per la clientela Business, è rappresentato da una struttura di assistenza gestita “in house” fortemente radicata sul territorio.

La quotazione in Borsa è finalizzata ad accelerare il percorso di sviluppo di Planetel sia attraverso una crescita organica, derivante dal consolidamento della propria posizione di mercato, dal rafforzamento dell’organizzazione e dalla penetrazione su ulteriori mercati, sia per linee esterne, elevando ulteriormente lo standing della Società nei confronti dei propri committenti Pubblici e Business e il numero dei servizi offerti, sia pe linee esterne, anche al fine di consentire una espansione geografica.

“Siamo molto soddisfatti – dichiara Bruno Pianetti fondatore e Presidente di Planetel – di questa nuova sfida che stiamo affrontando come una rilevante opportunità di crescita. Siamo una realtà ben strutturata e consolidata sul territorio nel quale operiamo dal 1985 e nel quale abbiamo saputo emergere come un interlocutore unico divenendo un punto di riferimento importante per i nostri Clienti. La crisi causata dall’epidemia da Covid-19 ha evidenziato che la connettività è essenziale per le persone e le imprese ed il Piano Nazionale per la Banda Ultra Larga approvato dal Governo Italiano, funzionale alla modernizzazione delle infrastrutture, – che ha fissato come obiettivo la copertura di almeno l’85% della popolazione con connettività FTTH – richiede la costruzione di reti di infrastrutture anche nelle aree a bassa concentrazione di servizi. La quotazione in Borsa, finalizzata ad accelerare il nostro percorso di crescita, ci consentirà di rafforzare ancor di più la nostra posizione di mercato a livello multiregionale; il nostro obiettivo primario è l’attuazione strategica di un Backbone ad altissima velocità – per 1.4Tb/s – che consentirà connessioni più stabili, veloci e sicure con garanzia di maggiore continuità di servizio per i nostri Clienti. La quotazione in Borsa ci consentirà di realizzare questo progetto in tempi ancora più rapidi”.

Il 2019 è stato un anno molto positivo per la Società che ha visto crescere tutti gli indicatori economici di performance con risultati generati per il 50,4% dall’offerta di servizi di connettività, per il 19,6% da servizi di infrastrutture, per il 13,5% e per il 7,3% rispettivamente da servizi di ASP-Cloud e Office Automation, per il 5,8% da reselling e per la restante parte da servizi vari.

I dati pro-forma evidenziano un Valore della Produzione del Gruppo al 30 Giugno 2020 pari a circa 9,8 milioni di Euro, mentre al 31 dicembre 2019 il Valore della Produzione è stato di circa 17,8 milioni di Euro.

Il Margine Operativo Lordo (Ebitda) al 30 giugno 2020 è di circa 1.8 milioni di Euro, rispetto al 31 dicembre 2019 in cui era pari a circa 2,6 milioni di Euro.
L’Ebitda Margin nei primi sei mesi del 2020 è pari al 18%, mostrando una crescita rispetto al 15% circa del 31 dicembre 2019.
La Posizione Finanziaria Netta al 30 Giugno 2020 è negativa per 6,8 milioni di Euro rispetto ai circa 6,7 milioni di euro al 31 dicembre 2019.

Nel processo di quotazione, Planetel è assistita da Alantra (Nominated Advisor e Global Coordinator dell’operazione) LCA (Legal Advisor dell’Emittente) Nctm Studio Legale (Legal Advisor del Nominated Advisor e Global Coordinator) BDO Italia (Società di Revisione) Directa SIM (collocatore on-line e retail) A2B Group (Consulente per i dati extracontabili) Polytems HIR (Advisor di Comunicazione).

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Planetel
Società bergamasca
Planetel diventa Spa e consolida le fondamenta della società, pronta a rilanciare al futuro
Planetel firma l’infrastruttura digitale per il nuovo distretto dell’industria a Treviglio
L'opera
Planetel firma l’infrastruttura digitale per il nuovo distretto dell’industria a Treviglio
planetel
La panoramica
La strada digitale che connette la Bergamasca è targata Planetel
Planetel
L'iniziativa
Emergenza Covid-19: da Planetel +30% di banda gratis
Planetel e Mediaplanet
I lavori
Planetel e Mediaplanet, la fibra veloce per la Val Cavallina
Planetel
Planetel
L’alta velocità della fibra Planetel al servizio dell’elettronica
Planetel firma l’infrastruttura digitale per il nuovo distretto dell’industria a Treviglio
Borsa italiana
Planetel sbarca a Piazza Affari
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI