Quantcast
Babele, bando per bergamaschi under 35 - BergamoNews
Progetto con bari

Babele, bando per bergamaschi under 35

Lo scopo è sperimentare processi di progettazione partecipata nell’ambito della rigenerazione dello spazio ExSA, o di altri spazi a Bergamo

“BABELE. Bari – Bergamo Local Energy” è un progetto finanziato da Anci, Associazione Nazionale dei Comune Italiani tramite il bando “Sinergie”, che prevede uno scambio di buone pratiche di innovazione sociale giovanile tra i Comuni di Bari e di Bergamo.

Lo scopo è sperimentare processi, condotti da giovani under 35, di progettazione partecipata nell’ambito della rigenerazione dello spazio ExSA, o di altri spazi in città, situato nei locali abbandonati di quello che, fino agli anni settanta, era una sezione dell’Ex Carcere di Sant’Agata e che oggi è un bene pubblico.

Il progetto prenderà il via grazie alla collaborazione tra Spazio 13 di Bari, associazione Maite e HG80 coop. sociale di Bergamo.

“Stiamo cercando un gruppo di giovani che andrà a formare un primo team di lavoro dedicato a tre specifiche aree tematiche: rigenerazione urbana, quindi il tema dei beni comuni, processi di rigenerazione urbana partecipata, modelli di governance attuabili e strumenti amministrativi applicabili; progettazione culturale, cioè la realizzazione di un cartellone artistico/culturale per il 2021 che dovrà coinvolgere realtà giovanili del territorio in un’ottica di multidisciplinarietà e capacità di intercettare nuovi pubblici; comunicazione, quindi creazione di contenuti grafici, scritti, video, fotografici capaci di narrare gli sviluppi progettuali di BaBeLe, il metodo adottato e la ridefinizione dell’identità di ExSA.” Dichiara l’Assessore alle Politiche per i Giovani del Comune di Bergamo Loredana Poli.

Il Servizio politiche per i giovani del Comune di Bergamo metterà a disposizione il proprio progetto di networking tra spazi pubblici e privati aperti ai giovani della città, anche caratterizzati da caratteristiche funzionali e gestionali diverse.

I partecipanti selezionati avranno accesso ad un grant economico del valore di 2.000 euro e la possibilità di seguire gratuitamente percorsi di formazione interne al gruppo e con esperti esterni.

La call si chiuderà venerdì 18 dicembre.

Per partecipare è necessario compilare il modulo sul sito babele.eu.

Per informazioni babele.eu o via mail a bergamo@babele.eu

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI