Quantcast
Al parco della Clementina nuova area socialità, più alberi e spazi fioriti - BergamoNews
Bergamo

Al parco della Clementina nuova area socialità, più alberi e spazi fioriti

Il Comune ha approvato il progetto di ristrutturazione e riqualificazione dell'area verde di quartiere risalente ai primi anni '80, tra via Borgo Palazzo e il Viadotto di Boccaleone

Il Comune di Bergamo ha approvato il progetto di ristrutturazione e riqualificazione del Parco della Clementina, area verde di quartiere risalente ai primi anni ’80 tra via Borgo Palazzo e il Viadotto di Boccaleone.

“Pensato inizialmente come un luogo senza un particolare carattere, l’intervento consentirà di salvaguardare le componenti già presenti, che hanno bisogno solamente di un rinnovo, e di intervenire in modo più radicale su quegli aspetti che restituiranno al Parco quell’identità necessaria a renderlo maggiormente attrattivo, anche per chi non è del quartiere – spiega l’assessora al Verde pubblico Marzia Marchesi -. Un progetto del valore complessivo di 500 mila euro che garantirà un miglioramento dell’area dal punto divista ambientale e paesaggistico, la rimozione totale delle superfici in asfalto, la realizzazione di un’area socialità e la valorizzazione dell’area prato, l’implementazione delle specie arboree e l’inserimento di nuovi spazi fioriti”.

I principali interventi

– nuovo bagno autopulente prefabbricato con sistema di rivestimento esterno mitigante con doghe in legno

– demolizione completa dei camminamenti pedonali in asfalto e rifacimento con nuova pavimentazione in calcestruzzo drenante color terra scura

– realizzazione dell’“area socialità” con panchine circolari e continue intorno alle principali alberature d’alto fusto esistenti e con posizionamento di tavoli con sedute

– recupero, riordino delle preesistenti pavimentazioni con parziali rimozioni, riposizionamenti e integrazioni e, ove necessario, con lavori di pulizia generale della superficie

– rimozione nelle aree gioco delle pavimentazioni in gomma anti trauma e in ghiaietto e sostituzione con nuovo sistema drenante/naturale con corteccia di pino

– riordino Area cani con suddivisione in due aree per tipologia/taglia degli animali con inserimento di una fontanella nell’area cani di taglia grande

– valorizzazione dell’area prato esistente tramite inserimento di un nuovo filare di pioppi cipressini

– interventi sulle alberature esistenti con integrazione di parti mancanti con alberature a filare o isolate, manutenzione del verde esistente con potature e ridisegno delle strutture appesantite per sovrapposizione eccessiva delle chiome

– siepe arbustiva continua di separazione dei locali dell’impianto sportivo (campo di calcio) dal percorso pedonale/carrale di servizio fra Via Rovelli e il Parco

– realizzazione di aree fiorite in punti strategici delle aree verdi di passaggio fra i vari ambiti del Parco

Per quanto riguarda gli interventi sul verde, il progetto è stato sviluppato a partire dal rilievo di tutte le essenze arboree presenti nel Parco, prevedendone l’integrazione e le sostituzioni con piante della stessa tipologia.

L’arredo urbano già presente, in parte anche recentemente sostituito, verrà conservato e parzialmente riposizionato. È comunque previsto il suo potenziamento, a partire dalla valorizzazione dell’area socialità a sud del Parco dove verranno collocati nuovi arredi di forme e disegno moderno con sedute continue circolari posizionate intorno ai preesistenti alberi di grosse dimensioni, e tavoli con panche poste a godere dell’ombreggiatura estiva delle chiome arboree.

Infine, le due “panchine intelligenti” già presenti all’interno del Parco, predisposte per sistema wi-fi ed il relativo totem, verranno riposizionate in prossimità dell’ingresso principale nell’area nord – area giochi.

Durante l’esecuzione dei lavori, previsti a partire dalla primavera 2021 e della durata di 120 giorni, alcune aree del Parco, opportunamente separate dalle aree di cantiere, rimarranno fruibili ai cittadini.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
alberi
Verde pubblico
Bergamo, nuovi alberi anti smog in città: investiti 400mila euro
parco giardino pubblico di Via Mascagni
Bergamo
Boom di richieste per gli orti pubblici: più alberi in città e nuove aree cani
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI