Quantcast
In Daste e Spalenga la piazza che Bergamo dedica a Fabrizio De Andrè - BergamoNews
Via libera dalla giunta

In Daste e Spalenga la piazza che Bergamo dedica a Fabrizio De Andrè

Deliberata dopo la richiesta di Bergamonews

Dopo la richiesta di Marco Cimmino pubblicata su Bergamonews.it in cui lo storico bergamasco proponeva al sindaco di Bergamo Giorgio Gori di dedicare una via a Fabrizio De Andrè e le prime dichiarazioni da parte dell’amministrazione comunale, la Giunta ha deliberato.

Bergamo intitolerà una piazza al Faber, “massima onorificenza toponomastica”, aveva dichiarato l’assessore Giacomo Angeloni, a capo della commissione toponomastica. Così, sull’esempio della Sicilia e della Sardegna, dove ci sono vie e piazze dedicate a De Andrè, anche Bergamo si unirà per rendere omaggio ad un cantautore molto amato in città, anche dai più giovani, nostalgici di anni che non hanno potuto vivere e bisognosi di avere anche loro una guida e una voce per affrontare l’adolescenza.

Nel mese di settembre, quando era trapelata la notizia, restava l’incognita del luogo da dedicare al cantautore genovese, ora, nella Giunta di giovedì 10 dicembre, è stato deliberato che verrà intitolata al Faber la piazza di fronte all’ex centrale di via Daste e Spalenga, nel quartiere di Celadina, che, d’ora in poi, si chiamerà “Piazza Fabrizio De Andrè”. 

Ora si aspetta l’approvazione da parte della Prefettura e, in seguito, la piazza verrà inaugurata in contemporanea anche al nuovo volto della centrale.

Una proposta che ha riscosso un grande consenso da parte del sindaco Giorgio Gori, grande ammiratore di De Andrè, come sempre ha dichiarato, tanto da aver raccontato il suo speciale rapporto con il cantautore e la moglie Dori Ghezzi nel suo libro “Riscatto. Appunti per un futuro possibile”.

“La scelta è ricaduta su questo spazio perché si tratta di un luogo in cui convergono molte associazioni culturali bergamasche, come Lab80 con una nuova sala cinematografica che integrerà la storica attività realizzata all’Auditorium di Piazza Libertà e Nutopia, che dal 2009 gestisce lo spazio giovanile Edoné. Non solo, ci sarà anche un’arena a cielo aperto dove ci sarà musica dal vivo. Tutto questi fattori ci sembravano dei begli ingredienti per omaggiare il Faber“, ha dichiarato post Giunta l’assessore Angeloni.

E se fosse proprio una canzone di De Andrè ad inaugurare l’arena? Certamente, il sindaco Giorgio Gori voterà per “Verranno a chiederti del nostro amore”, la sua canzone preferita.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
piazza de andre
Cultura&città
Bergamo, una via o una piazza a De Andrè: “Al lavoro, cerchiamo quale dedicargli”
piazza de andre
L'appello
Caro sindaco, intitoliamo una via di Bergamo all’amato Faber?
Via Daste e Spalenga
On the road
Via Daste e Spalenga: nomi curiosi, non di persone, ma…
Ex centrale Daste e Spalenga
La novità
Ex Centrale di via Daste e Spalenga, affidata ad un futuro di cultura, cinema e formazione
lab 80
Sabato 18 giugno
Maratona cinematografica di Lab 80 nella ex centrale elettrica Daste e Spalenga
Polizia di Stato - nostra
Bergamo
Danneggia auto con sbarra in ferro: arrestato 25enne
Cartellone Aborto
Campagna pubblicitaria
Manifesto contro l’aborto, Carnevali: “Oscurare subito questa gigante falsità”
Generico dicembre 2020
Il commento
Son certo che a Faber sarebbe piaciuta questa piazza, tra antico e moderno
dichiarazione fiscale Scott Graham on Unsplash
Bergamo
Selezioni al Caf Cisl: via ai corsi di formazione per operatore fiscale
Bambina Colombo Federmanager
Terzo mandato
Federmanager, due donne ai vertici: Colombo presidente, Gardini vice
tesmec
Grassobbio
Tesmec, va in porto l’aumento di capitale
Valesini palafrizzoni
L'assessore valesini
La Bergamo di domani: “Centro città allungato e case per giovani coppie”
Il Consiglio Comunale ai tempi del Covid-19
Bergamo
Bestemmie e video hard durante la diretta: salta l’incontro online del Comune
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI