Quantcast
Croce Rossa lancia l'albero solidale: un dono per Natale ai bimbi meno fortunati - BergamoNews
L'iniziativa

Croce Rossa lancia l’albero solidale: un dono per Natale ai bimbi meno fortunati

La raccolta termina il 22 dicembre: tutti possono regalare un gioco, possibilmente già incartato e con un biglietto che indichi se indirizzato a un maschio o una femmina.

Per andare incontro alle necessità delle famiglie che stanno vivendo una grande difficoltà economica, aggravata dalla pandemia da Covid-19, la Croce Rossa Italiana comitato di Bergamo, insieme alle sedi di Villa d’Almè e San Pellegrino Terme, ha pensato di lanciare un’iniziativa benefica.

Lo ha fatto in occasione delle festività natalizie, a supporto di chi oggi fatica ad acquistare anche un solo giocattolo per i propri figli.

Così anche qui è arrivato “L’Albero Solidale”, nato a livello regionale, che invita chiunque possa a donare un gioco nuovo, possibilmente incartato, accompagnandolo con un biglietto che indichi se indirizzato a un maschio o una femmina e l’età consigliata.

I giochi verranno messi sotto i tre grandi alberi presenti nelle sedi aderenti di Croce Rossa e verranno poi distribuiti dai volontari ai bambini su indicazioni del Comune di Bergamo.

La raccolta termina il 22 dicembre.

Per informazioni 035 45 55 111 oppure bergamo.giovani@lombardia.cri.it

albero solidale croce rossa
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Albero Natale bauli
Dal 16 dicembre
A Bergamo, un albero di Natale con i bauli dei concerti
Albero con i bauli
A bergamo
Con Roby Facchinetti, acceso l’albero dedicato al mondo dello spettacolo
Babbo Natale Croce Rossa
Incontro alla croce rossa
Babbo Natale al figlio del detenuto: “Il tuo papà lontano mi ha detto di salutarti”
Anche Giorgio Pasotti sostiene la raccolta fondi per Croce Rossa di Bergamo
Beneficenza
Anche Giorgio Pasotti sostiene la raccolta fondi per Croce Rossa di Bergamo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI