Quantcast
I labirinti urbani di Natalia Dumitresco alla Galleria Michelangelo - BergamoNews

Arte

Bergamo

I labirinti urbani di Natalia Dumitresco alla Galleria Michelangelo

La Galleria Michelangelo comunica che dal 9 al 23 dicembre 2020 presenterà la mostra "I labirinti urbani di Natalia Dumitresco e l’Ecole de Paris negli anni ’60-70".

L’esposizione si compone di una selezione di opere di Natalia Dumitresco (1915-1997), pittrice astratta già nota nell’ambito dell’arte rumena e di altri artisti raggruppati con la definizione “Ecole de Paris” che hanno fatto riferimento a diverse correnti, tutte nell’ambito dell’Astrattismo: artisti provenienti da tutto il mondo che nel Novecento, per ragioni politiche, ideologiche ed economiche, si ritrovarono in quella che, per un molto tempo, sarà la capitale delle arti: Parigi.

L’arte astratta, territorio affascinante e complesso, rappresenta la forma di espressione più pura e libera di cui l’artista si sia mai potuto avvalere per esternare i propri sentimenti, con il vantaggio di permettere la creazione di un nuovo vocabolario espressivo e la conversione delle idee in formule innovative, irripetibili e senza precedenti. La pittura figurativa viene accantonata per lasciare spazio all’istintività ed all’immaginazione.

Natalia Dumitresco

Siamo in Francia, nel dopoguerra.

leggi anche
Difficoltà di attenzione: al via nuovo percorso per bambini, genitori e insegnanti
L'iniziativa
Difficoltà di attenzione: al via nuovo percorso per bambini, genitori e insegnanti

La sua pittura austera e rigorosa (non lontana da quella di Vieira da Silva), offre la festa delle modulazioni di schemi geometrici – quadrati, griglie, striature, maglie, cerchi, rettangoli, rombi: una sorta di caleidoscopio di infinite variazioni attorno al vuoto e alla luce, in cui grafica e colori sono inseparabili.
Il tema delle scenografie urbane è privilegiato: nella serie delle grandi città americane, dipinta nel 1972, vengono messi in luce i meccanismi segreti che regolano l’architettura e le reti urbane; al di là delle cornici e delle cellule quadrangolari che strutturano lo spazio in labirinti, labirinti ottici, sciami molecolari, sono i ritmi, le cadenze che l’artista cerca di catturare attraverso ripetizioni seriali. (Agnes de La Beaumelle)

Artisti in mostra: Christine Boumeester, Natalia Dumitresco, Jacques Germain, Georges Noel, Henri Goetz, Jean Messagier, Léon Zack

Non potete venire in galleria a visitare la mostra? Vi invitiamo a scoprire le opere su Facebook e Instagram

Date mostra: 9 – 23 dicembre 2020
Orari: martedì – sabato 10-12 / 16-19

Galleria Michelangelo s.a.s. di Raffaella Bellini

24122 Bergamo, via Broseta 15 – tel e fax 035221300
http://www.galleriamichelangelo.it
https://www.facebook.com/galleriadartemichelangelo/
https://www.instagram.com/galleria.michelangelo/

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Carabinieri alla stazione di Bergamo
Domenica sera
Presezzo, ruba due bici e un marsupio: arrestato dopo una breve fuga
Gosens
Mercoledì sera
Atalanta, per Gosens tampone negativo: ma non è detto che ci sarà con l’Ajax
GDF
Bassa
Le mascherine sequestrate durante la pandemia donate all’Associazione Hibiscus di Caravaggio
Gdf
L'operazione
Aggirava il fisco e vendeva carburante a prezzi bassi: maxi sequestro sul Sebino
Difficoltà di attenzione: al via nuovo percorso per bambini, genitori e insegnanti
L'iniziativa
Difficoltà di attenzione: al via nuovo percorso per bambini, genitori e insegnanti
lavoro computer Photo by NordWood Themes on Unsplash
Cgil, cisl e uil
Dipendenti pubblici, mercoledì 9 dicembre indetto lo sciopero
Paolo Riva Treviglio pasticceria
Programma di rete 4
La fabbrica di cioccolato di Paolo Riva ha aperto le porte a “Sempre Verde”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI