Borgo Canale, completato l'intervento di restauro del lavatoio - BergamoNews
Bergamo

Borgo Canale, completato l’intervento di restauro del lavatoio

Il lavatoio di via Borgo Canale torna al suo splendore originale: si sono infatti conclusi i lavori di restauro anche del secondo storico lavatoio di Bergamo Alta, a qualche settimana dalla conclusione dell’intervento sulla struttura di via Mario Lupo.

Anche in questo caso la novità principale è il ritorno dell’acqua, dopo qualche decennio dalla disattivazione dell’impianto idrico: cambia completamente il volto di questo storico manufatto, particolarmente degradato dopo la sua dismissione di diversi anni fa.

Lavatoio di borgo Canale

Il Comune di Bergamo, grazie al lavoro dell’impresa Ars Restauri di Bergamo, ha completamente ristrutturato le vasche in cemento, rifatto la pavimentazione, rimesso a nuovo la copertura, messo a posto la cancellata, smontato e rimontato il pilastro all’ingresso, in gran parte crollato. Infine è stato realizzato il nuovo impianto idrico, simile a quello del lavatoio di via Mario Lupo: l’acqua (che non si spreca, perché si ricicla) torna così nelle vasche e, anche in questo caso, lo zampillo si arresterà ogni sera a mezzanotte, per evitare di disturbare le abitazioni che si affacciano sul lavatoio. Il Comune ha anche provveduto a installare una nuova illuminazione, in modo da valorizzare al meglio il lavatoio.

Lavatoio di via Borgo Canale

“Sono molto contento del risultato finale – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla -, che sono certo incontrerà l’apprezzamento di molti miei concittadini. Risistemare tutti i lavatoi della città, riportandone l’acqua all’interno, è un obiettivo concreto al quale sto lavorando con impegno: dopo via Mario Lupo e Borgo Canale, l’intenzione è quella di intervenire sui lavatoi di Longuelo e Colognola nei prossimi anni, con l’intenzione di riportare l’acqua anche in queste strutture”. 

leggi anche
  • Mercoledì sera
    Atalanta, per Gosens tampone negativo: ma non è detto che ci sarà con l’Ajax
    Gosens
  • Bassa
    Le mascherine sequestrate durante la pandemia donate all’Associazione Hibiscus di Caravaggio
    GDF
  • L'operazione
    Aggirava il fisco e vendeva carburante a prezzi bassi: maxi sequestro sul Sebino
    Gdf
  • L'iniziativa
    Difficoltà di attenzione: al via nuovo percorso per bambini, genitori e insegnanti
    Difficoltà di attenzione: al via nuovo percorso per bambini, genitori e insegnanti
  • L'iniziativa
    È dicembre: il Merry QueerMas di Immaginare Orlando arriva a casa vostra
    È dicembre: il Merry QueerMas di Immaginare Orlando arriva a casa vostra
  • Cgil, cisl e uil
    Dipendenti pubblici, mercoledì 9 dicembre indetto lo sciopero
    lavoro computer Photo by NordWood Themes on Unsplash
  • L'inaugurazione
    Sulla Corsarola l’installazione “Oculum Angelorum” di Bruno Vaerini
    oculum angelorum
  • Programma di rete 4
    La fabbrica di cioccolato di Paolo Riva ha aperto le porte a “Sempre Verde”
    Paolo Riva Treviglio pasticceria
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it