Quantcast
Sanpellegrino annuncia un investimento di oltre 50 milioni - BergamoNews
Val brembana

Sanpellegrino annuncia un investimento di oltre 50 milioni

Un piano di investimenti di oltre 50 milioni di euro che coinvolgerà gli stabilimenti di San Pellegrino Terme e San Giorgio in Bosco.

Cresce il successo dei prodotti S.Pellegrino nel mondo, a conferma del ruolo che il marchio è riuscito a costruirsi nei suoi 121 anni di storia, che l’hanno visto affermarsi, negli oltre 150 Paesi in cui è presente, come uno degli alfieri principali del Made in Italy.

Conferme al rialzo per l’acqua minerale della stella rossa e affermazioni importanti di prodotti nuovi come Essenza, l’acqua aromatizza, che sta diventano la regina del trend del bere buono e salutare in rapida crescita, soprattutto negli Stati Uniti.

Per assicurare un adeguato sostegno alla crescente domanda, il Gruppo Sanpellegrino presenta un importante piano di investimenti che coinvolge la produzione e l’assetto dei suoi due stabilimenti di San Pellegrino Terme e San Giorgio in Bosco. Il piano è in linea con l’impegno del Gruppo ad una crescita sempre più sostenibile. Il nuovo assetto permetterà infatti una sensibile risparmio di consumo di acqua ed energia nei processi di produzione.

Lo stabilimento di San Pellegrino Terme rafforzerà la propria vocazione di centro produttivo dell’acqua minerale e dei prodotti a base di acqua S. Pellegrino con l’installazione di due nuove linee produttive.

Con questi nuovi investimenti la produzione di San Pellegrino Terme potrà aumentare del 20%, arrivando a toccare una potenzialità di 2 miliardi di pezzi l’anno, con evidenti positive ricadute sullo sviluppo dell’occupazione nel territorio.

Gli investimenti pianificati presso lo stabilimento di San Giorgio in Bosco, dove verrà realizzata una nuova linea di vetro entro la fine dell’anno prossimo, faranno del centro produttivo veneto il punto di riferimento per le bibite di maggior successo del Gruppo, con una rinnovata capacità di diversificare i formati e le varianti di gusto.

Un investimento importante nel nostro Paese – in un momento di non facile congiuntura economica – che crea le condizioni per continuare a soddisfare il favore crescente incontrato dai prodotti S.Pellegrino nel mondo.

SANPELLEGRINO

Sanpellegrino è l’azienda di riferimento nel campo del beverage in Italia, con acque minerali, aperitivi analcolici e bibite. I suoi prodotti, sintesi di benessere, salute ed equilibrio, sono presenti in oltre 150 Paesi attraverso filiali e distributori sparsi nei cinque continenti. Sanpellegrino, come principale produttore di acqua minerale, è da sempre impegnata per la valorizzazione di questo bene primario per il Pianeta e lavora con responsabilità e passione per garantire a questa risorsa un futuro di qualità. Un impegno che passa anche attraverso la promozione dell’importanza di una corretta idratazione: Sanpellegrino infatti sostiene e diffonde i principi di benessere psico-fisico legati al corretto consumo di acqua, facendosi portavoce dell’“educazione all’idratazione” attraverso un programma che promuove il consumo quotidiano della corretta quantità di acqua, a seconda delle diverse esigenze e stili di vita.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
etichette
L'operazione
Etichettificio Lgl fa shopping e acquista Prisma
Pmi Day 2014, visita alla Cosberg
Per istituti tecnici
Da Bergamo on line un corso di formazione meccatronico per docenti di tutta Italia
Generico dicembre 2020
Cene
Con filati riciclati che proteggono da microbi e batteri: due nuovi scaldacollo di Sitip
Factory San Pellegrino
La protesta
Stop alla produzione di bibite in vetro a Ruspino: altro sciopero alla Sanpellegrino
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI