Quantcast
Confisca da oltre 1 milione di euro al narcotrafficante con casa in Bergamasca - BergamoNews
Droga

Confisca da oltre 1 milione di euro al narcotrafficante con casa in Bergamasca

Il provvedimento della Dia riguarda sei immobili tra fabbricati e terreni, un automezzo e numerosi conti bancari

Una confisca tra beni mobili ed immobili per 1,1 milioni di euro. Gli investigatori della Sezione operativa della DIA di Bologna, coadiuvati dai Centri operativi di Milano e di Brescia, hanno emesso un provvedimento del Tribunale di Milano-Sezione Misure di Prevenzione, su proposta del direttore della DIA, di confisca a Marco Bernini, narcotrafficante residente in Valle Brembana, ma domiciliato in Monza-Brianza.

Il provvedimento ha riguardato sei immobili, tra fabbricati e terreni, nelle province di Milano, Monza e Bergamo, un automezzo, oltre a numerosi conti bancari. Nel giugno 2019, Bernini è stato condannato dal Tribunale di Bologna a 16 anni di reclusione, nell’ambito della operazione “Double Game”, della Direzione Distrettuale Antimafia bolognese, quale capo di un gruppo di narcotrafficanti che nel 2014 aveva importato in Italia oltre tre tonnellate di hashish dal Marocco.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
tenai cane polizia locale bg
Bergamo
Contrasto allo spaccio col cane Tenai: due denunciati e due espulsi
Generico novembre 2020
Con precedenti
Albino, spaccio di cocaina: arrestata madre di due figli minorenni
Eroina
Carabinieri e polizia
Operazione anti spaccio e degrado a Seriate: sequestrati 250 grammi di eroina
Carabinieri stazione
Carabinieri
Spaccio in stazione a Bergamo: arrestati 3 giovanissimi, decine di persone controllate
formaggi
Regione lombardia
Ai caseifici lombardi 1,8 milioni per acquistare formaggi dop da dare a famiglie indigenti
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI