Quantcast
I 50 anni della legge sul divorzio: scelta di libertà - BergamoNews
L'anniversario

I 50 anni della legge sul divorzio: scelta di libertà

Il divorzio, come erroneamente molti ritengono, non si "concede" ma può essere unilateralmente deciso da uno o dall'altro dei coniugi con tutte le conseguenze a presidio del meno tutelato che la stessa legge prevede.

Ricorre oggi, primo dicembre 2020, il cinquantesimo anniversario della Legge 1 dicembre 1970, n. 898: “Disciplina dei casi di scioglimento del matrimonio“. Pubblicata nella Gazz. Uff. 3 dicembre 1970, n. 306.

Da 50 anni dunque in Italia un vincolo matrimoniale contratto innanzi ad un ufficiale di stato civile oppure in forma concordataria innanzi a Santa Romana Chiesa può essere definitivamente sciolto, a prescindere dalla volontà concorde dei coniugi, dalla presenza di figli, dalla presenza o meno di una parte economicamente debole.

Una scelta di civiltà e laicità, ma prima ancora di libertà.

Chè il divorzio, come erroneamente molti ritengono, non si “concede” ma può essere unilateralmente deciso da uno o dall’altro dei coniugi con tutte le conseguenze a presidio del meno tutelato che la stessa legge prevede.

È per questo che tale ricorrenza, riguardando uno dei più importanti istituti posti dal diritto positivo a presidio delle libertà individuali va ricordata con gioia per quanto o forse proprio perché compie mezzo secolo.

Formidabili quegli anni in cui il diritto incontrò la società e ne accolse le istanze. Che, con la vittoria del no ai referendum confermativi la società stessa confermò.

*Laura Gargano, avvocato in Bergamo

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
marriage story
Il film
Marriage story, storia di un divorzio anticonvenzionale
tribunale
Il caso
Sentenza storica in Tribunale a Bergamo: divorzio secondo la legge marocchina
assegno divorzio
L'avvocato laura gargano
Divorzio, l’assegno in base al tenore di vita, ma non solo: “Decisione di buon senso”
divorzio alimenti
La cassazione
Rivoluzione divorzio: il parametro per gli alimenti non è più il tenore di vita
digitali digitalizzazione
L'analisi
Rallenta l’utilizzo delle tecnologie digitali nelle imprese bergamasche
picnic chic
L'idea
Degustare all’aria aperta: arriva Picnic Chic, il booking online
tatuaggi
Novità di bayer
Presentato Bepanthenol Tattoo: preserva la bellezza dei disegni sulla pelle
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI