Quantcast
Diga del Gleno, il 1° dicembre di 97 anni fa la tragedia: il video - BergamoNews
Triste anniversario

Diga del Gleno, il 1° dicembre di 97 anni fa la tragedia: il video

Il 1° dicembre 1923, alle 7.15 avvenne il crollo delle dieci arcate centrali della Diga. Una massa d'acqua di volume compreso tra 5-6 milioni di metri cubi iniziò la sua folle corsa verso valle.

Sono trascorsi 97 anni da quel 1° dicembre 1923 quando alle 7.15 la diga del Gleno crollò a pochi mesi dall’ultimazione avvenuta proprio pochi mesi prima. Fu una vera catastrofe che segnò indelebilmente la val di Scalve.

Sei milioni di metri cubi d’acqua, fango e detriti precipitarono dal bacino artificiale a circa 1.500 metri di quota, dirigendosi verso il lago d’Iseo.

Il primo borgo ad essere colpito fu Bueggio. L’enorme massa d’acqua, preceduta da un terrificante spostamento d’aria, distrusse poi le centrali di Povo e Valbona, il ponte Formello e il Santuario della Madonnina di Colere. Raggiunse in seguito l’abitato di Dezzo, composto dagli agglomerati posti in territorio di Azzone e in territorio di Colere, che fu praticamente distrutto. Prima di raggiungere l’abitato di Angolo, l’enorme massa d’acqua formò una sorta di lago – a tutt’oggi sono visibili i segni lasciati dal passaggio dell’acqua nella gola della via Mala – che preservò l’abitato di Angolo, che rimase praticamente intatto, mentre a Mazzunno vennero spazzati via la centrale elettrica e il cimitero.

La fiumana discese quindi velocemente verso l’abitato di Gorzone e proseguì verso Boario e Corna di Darfo, seguendo il corso del torrente Dezzo e mietendo numerose vittime al suo passaggio. Quarantacinque minuti dopo il crollo della diga la massa d’acqua raggiunse il lago d’Iseo. I morti furono ufficialmente 356, ma i numeri sono ancora oggi incerti.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
I resti della diga del Gleno sono ancora visibili in Valle del Gleno
Bergamo segreta
La Diga del Gleno, l’invaso che ferì la Valle di Scalve
diga del gleno
La ricorrenza
Diga del Gleno, due giorni di eventi per ricordare il tragico crollo di 95 anni fa
diga del gleno
Operazione salvaguardia
Diga del Gleno: foto, video e testi custoditi in una “banca della memoria”
gleno bonomo
Bergamo nel mondo
Diga del Gleno, boom di turisti: arrivano la Rai e la Tv inglese
diga del gleno
Montagna
La diga del Gleno vista dall’alto
picnic chic
L'idea
Degustare all’aria aperta: arriva Picnic Chic, il booking online
diga gleno
L'annuncio in regione
A Vilminore nasce il Museo dedicato alla tragedia della Diga del Gleno
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI