BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Centro Salesiano DON BOSCO

Informazione Pubblicitaria

Centro Salesiano “Don Bosco” di Treviglio, la parola agli studenti: il liceo classico

Simone, un ex-allievo, racconta la sua esperienza

Il Centro Salesiano “don Bosco” di Treviglio ha una lunga e ricca tradizione educativa che mette al centro il singolo studente con la sua personalità unica e irripetibile, dove ognuno è chiamato per nome e può sentirsi a casa, esprimendo liberamente ciò che è e valorizzando le potenzialità che ognuno porta dentro di sé.
Maggiori informazioni sui curricoli e sui vari ambienti al link https://openday.salesianitreviglio.it/settore_didattico/liceo-classico/

Ma lasciamo subito la parola ai protagonisti: innanzitutto Matteo, studente del Liceo Classico.

 

Qui qualche informazione sul curricolo del Liceo Classico del Centro Salesiano “Don Bosco” di Treviglio.

salesiani

Ed ora è Simone, un ex-allievo, a raccontare la sua esperienza.
A distanza di molti anni devo ammettere che un po’ mi manca il suono della campanella. A ben pensarci, mi mancano tutti i momenti trascorsi al liceo. Perché la mia esperienza non si fermava ai banchi di scuola, ma si ampliava nelle diverse iniziative che ci venivano proposte (ritiri spirituali, attività teatrali, gite e attività di volontariato). Nel mio istituto ogni giorno ho potuto apprezzare la straordinarietà dell’ordinarietà: il consueto ritmo della routine scolastica era sempre caratterizzato da momenti in cui ci si sentiva parte di una grande famiglia, quella salesiana. Semplici gesti, come il “Buongiorno” o al termine delle lezioni il saluto del Direttore davanti al pullman, dimostravano la volontà di farci sentire accolti senza mai essere giudicati. Porterò sempre con me ogni singola esperienza vissuta, i miei professori e i compagni di “avventura”: sì, quegli anni sono stati per me un’avventura entusiasmante e, anche se in qualche momento mi sono sentito giù di morale, sapevo di poter sempre contare su una “squadra” di educatori e amici, sempre pronti a sostenermi… E i veri amici ti accompagnano per tutta la vita!

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.