Quantcast
Gazzaniga, 140mila euro a fondo perduto per le attività economiche del territorio - BergamoNews
Emergenza covid

Gazzaniga, 140mila euro a fondo perduto per le attività economiche del territorio

Il Sindaco Mattia Merelli: “Sostenere il commercio per salvaguardare la nostra comunità ed il nostro territorio”

“Un sostegno concreto alle attività economiche del nostro comune, duramente colpite dalle chiusure dovute all’emergenza sanitaria. Come amministrazione comunale di Gazzaniga non ci limitiamo a sostenere il mondo commerciale del nostro paese fornendo assistenza e informazioni sulle misure di supporto varate da Regione Lombardia e dal Governo, ma abbiamo deciso di destinare ulteriori 140mila euro di contributi a fondo perduto da erogare alle attività del territorio. Un aiuto che si somma a quello già erogato nei mesi passati mediante l’importante riduzione della Tari. Una somma rilevante, uno sforzo necessario, perché la sopravvivenza delle nostre imprese significa il benessere di tutte le persone del nostro territorio”.

Così Mattia Merelli, Sindaco di Gazzaniga, che presenta il “Bando pubblico per l’erogazione di contributi a sostegno delle attività economiche del territorio – Emergenza Covid 19”, pubblicato dal Comune, per dare sostegno alle attività colpite dai decreti di chiusura.

“Si tratta di un aiuto in più, che può essere cumulato in base alle normative vigenti con gli altri aiuti erogati da Regione e Stato, per sostenere le attività economiche del nostro territorio – spiega il Sindaco Merelliricordiamoci infatti che un negozio di vicinato che chiude i battenti rappresenta una grave perdita per tutta la comunità. E questa vale anche per un bar, un ristorante o un’altra attività di piccole dimensioni. Non è retorica, ma un dato di fatto: nei comuni come il nostro il piccolo commercio è un punto di riferimento fondamentale e un servizio utilissimo per i cittadini, e non solo per gli anziani”.

“A beneficiare dei contributi saranno gli esercizi di vicinato, ovvero le attività di commercio al dettaglio; i pubblici esercizi come bar e ristoranti; le attività di servizi alla persona come parrucchieri, estetiste, tatuatori, lavasecco; le medie strutture di vendita al dettaglio; artigianato di servizio con apertura al pubblico; le attività ricettive a carattere imprenditoriale, le autoscuole e le agenzie di viaggi” – sottolinea il primo cittadino.

“I contributi, a seconda della tipologia di attività e quindi da quanto è stata colpita dalle misure di chiusura, andranno dai 200 ai 3.000 euro. Un’iniziativa voluta e sostenuta da tutta l’Amministrazione Comunale. Un importante lavoro è stato effettuato dal settore commercio del nostro comune per preparare in tempi brevi un bando snello e veloce e dal settore ragioneria per reperire le risorse. In questo modo cerchiamo di dare una mano a chi sta lottando per tenere aperta la propria attività” conclude Merelli.

Il bando sarà pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Gazzaniga, in homepage, nella sezione “Amministrazione Trasparente” e sull’Albo Pretorio online.

Eventuali informazioni in merito potranno essere richieste presso l’Ufficio commercio al numero 035/737021 e via e-mail a info@comune.gazzaniga.bg.it

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Coronavirus, l'esercito a Bergamo per le bare
Il reportage
Il New York Times su Bergamo: “I giorni perduti che hanno creato la tragedia”
Generico novembre 2020
I dati
Covid, 104 nuovi contagi a Bergamo: 1.929 i positivi in Lombardia
Fabrizio Mogavero
Il ricordo
L’ultimo viaggio di Fabrizio, scomparso a 58 anni: “Dedichiamo a lui il cuore di bus”
Murale Caravaggio
Fotonotizia
Un murale per Caravaggio
smog
Smog
PM10 oltre la soglia di guardia, da martedì attive a Bergamo le limitazioni di primo livello
volante - coltello
Domenica sera
Colpisce la compagna al volto ferendola: arrestato 44enne
ambulanza
Lunedì 30 novembre
Solza, infortunio in cantiere: ferito un 42enne
Misiani
Il vice ministro
Tassa patrimoniale, Misiani: “Non è una buona idea”
point Dalmine
Entro il 16 dicembre
Incubatore d’Impresa di Bergamo Sviluppo: aperto il nuovo bando
Sono 15mila i dipendenti pubblici chiamati a rinnovare le Rsu a marzo a Bergamo
Pubblico impiego
Il 9 dicembre sciopero di enti locali, sanità e uffici governativi: “servono investimenti”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI