Lettere

La lettera

Ponteranica, “I cinghiali ormai arrivano in paese, aiutateci”

Un residente di Ponteranica denuncia l'arrivo dei cinghiali nel centro abitato creando non pochi problemi.

I cinghiali settimana scorsa sono arrivati alle porte della città, in via Alcaini. Oggi riceviamo e pubblichiamo la lettera di un residente a Ponteranica che denuncia due cinghiali in via Valbona, nel pieno centro abitato di Ponteranica.

Egregio direttore buongiorno,
dopo aver letto il vostro articolo del 23 novembre scorso riguardo i cinghiali, anche a Ponteranica abbiamo lo stesso problema.

Come privato cittadino ho contattato il Comune di Ponteranica, il Parco dei Colli e ora il vostro giornale.
Molti vicini (io abito in via Maresana) della via Richetti e via Colleoni mi hanno contattato per campi a vite devastati e cani che abbaiano verso il bosco tutta notte…
Non sappiamo più a chi rivolgerci in quanto non vengono prese precauzioni in merito.
Addirittura un abitante di Ponteranica la scorsa settimana, mentre portava il suo cagnolino a fare la passeggiata serale, si è trovato di fronte due cinghiali sulla Via Valbona, in centro al paese.

Spero possiate pubblicare quanto inviato in quanto abbiamo bisogno di sollecitare l’amministrazione. La caccia è chiusa e nessuno ci sta aiutando.
La ringrazio
Luca Frigerio

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Generico novembre 2020
Il caso
San Colombano, i cinghiali distruggono i campi alle porte di Bergamo
Cinghiali
Dalla regione
Emergenza cinghiali nella Bergamasca: caccia consentita anche di notte
Cinghiali, l'allarme Coldiretti: misure inefficaci
Coldiretti
Emergenza cinghiali, campagne bergamasche sempre più devastate
Cinghiali
I dati
Cinghiali: 5.802 abbattimenti in Lombardia nel 2019, a Bergamo 822
carabinieri
Giovedì mattina
Romano di Lombardia, sventata rapina alle Poste: arrestati i due banditi
TELESCOPIO ABB
L'accordo
ABB e Nüvü forniranno fotocamere per la ricerca di esopianeti alla Nasa
Cinghiali, l'allarme Coldiretti: misure inefficaci
La proposta
Il sindaco di Ponteranica: “Il Parco dei colli non è vocato alla presenza dei cinghiali”
cinghiali - foto Lav Bergamo
La proposta
Cinghiali nel Parco dei Colli, la Lav: “Niente caccia, la soluzione è sterilizzarli”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI