Bergamo, forze dell'ordine unite contro le truffe agli anziani - BergamoNews
In prefettura

Bergamo, forze dell’ordine unite contro le truffe agli anziani

Siglato il nuovo Protocollo che prevede interventi rivolti all'ascolto e all’informazione degli anziani

E’ stato siglato nella mattinata di martedì in Prefettura a Bergamo il “Protocollo d’intesa Truffe agli Anziani 2020/2021”. All’incontro hanno preso parte i vertici provinciali delle Forze di Polizia, il Prefetto Enrico Ricci e il sindaco Giorgio Gori.

La sottoscrizione del Protocollo si inserisce nell’ambito dell’iniziativa finanziata dal Ministero dell’Interno e rivolta a 50 Comuni – capoluogo di provincia con popolazione anziana più numerosa, tra i quali quello di Bergamo, per la realizzazione di campagne di tipo divulgativo e formativo, misure di prossimità nonché interventi di supporto, anche psicologico, alla popolazione anziana per scongiurare eventuali situazioni di rischio.

Con la firma del documento l’Amministrazione Comunale di Bergamo si è impegnata a realizzare interventi rivolti all’ascolto e all’informazione degli anziani, che costituiscono un valido strumento per prevenire la diffusione del fenomeno delle truffe tra le fasce più vulnerabili della popolazione.

Nel dettaglio l’iniziativa progettuale è finalizzata a:

– fornire supporto psicologico agli anziani vittime di una truffa e a quelli dal tessuto sociale più fragile, e pertanto più esposti al rischio, mediante colloqui individuali con un professionista;

– rafforzare la vigilanza dei familiari e di coloro che si prendono cura degli anziani attraverso workshop di formazione che offrano gli strumenti per comunicare all’anziano le situazioni di rischio, offrendogli informazioni sulle modalità con cui vengono realizzate le truffe e sugli accorgimenti da adottare per scongiurarle.

Nell’ambito del progetto, sarà realizzata anche una campagna crossmediale sulle varie tipologie di truffa e sulle modalità di difesa, che prevede la realizzazione di video e di spot radio in cui alcuni testimonial della polizia locale dispenseranno consigli agli anziani.

leggi anche
  • Bergamo
    Celadina, ad agosto scippò e ferì un’anziana: rintracciato e arrestato l’autore
  • Al villaggio degli sposi
    Tentano truffa a una 82enne: l’anziana si insospettisce e li mette in fuga
  • Bel gesto
    Anziana sola e in difficoltà: in Posta per prelevare la accompagnano i carabinieri
  • Bergamo e provincia
    Feste natalizie, più forze dell’ordine per le strade e in via XX Settembre ingressi contingentati
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it