Incidente a Fara Gera d'Adda, muore motociclista di 54 anni - BergamoNews
Sabato pomeriggio

Incidente a Fara Gera d’Adda, muore motociclista di 54 anni

La vittima, Michele Capodivento, rientrava a casa dopo aver pranzato dal padre a Cassano d’Adda

Tragico incudente stradale a Fara Gera d’Adda nel pomeriggio di sabato 20 novembre.

In via Abele Crespi (la provinciale) verso le 16.30, Michele Capodivento, motociclista di 54 anni, ha perso il controllo del suo scooter Honda 400 ed è rovinato sull’asfalto finendo la sua corsa contro un cordolo.

Sul posto un’ambulanza e un’automedica, i medici hanno tentato in tutti i modi di salvare l’uomo che invece è spirato poco dopo in strada.

Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri di Treviglio per i rilievi di legge.

Michele Capodivento, che lavorava in una ditta di traslochi, stava rientrando a casa dopo aver pranzato a casa del padre, a Cassano d’Adda.

leggi anche
  • Giovedì pomeriggio
    Col furgone contro un camion in autostrada: muore giovane bergamasco
    Incidente a22 (credits TgRai Trentino)
  • In via carducci
    Incidente a Bergamo nella notte: una giovane vittima
    ambulanza notte utilizzabile
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it