BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

RistoraBergamo, online il primo servizio di delivery bergamasco

Usarlo è semplicissimo: per ora sono disponibili i primi 40 ristoranti che hanno aderito

Da poche ore è online RistoraBergamo.it, la prima piattaforma totalmente gratuita e tutta bergamasca per la consegna a domicilio o l’asporto del cibo nei ristoranti e nei bar di Bergamo e provincia.

Usarlo è semplicissimo, collegandosi a www.ristorabergamo.it è necessario inserire l’indirizzo con numero civico per trovare le offerte nei d’intorni e scegliere il servizio Consegna o Asporto.

Comparirà una schermata con le offerte dei locali più vicini al tuo indirizzo. Dovrai scegliere il tuo ristorante preferito e l’orario di consegna: verrà mostrato il menù del locale e l’ordine si concluderà con il pagamento via carta di credito.

Attualmente sono disponibili “solo” 40 ristoranti, i primi che hanno aderito: da Mimmo in Città Alta all’Enoteca Zanini in Borgo Santa Caterina fino alla pizzeria Domino’s.

Il servizio, sviluppato da VisitBergamo e Comune di Bergamo in sinergia con le Associazioni di categoria Confesercenti e ASCOM di Bergamo e con il coinvolgimento del Distretto Urbano del Commercio, si rivolge a ristoratori, baristi, pasticcerie, produttori agricoli, gastronomie, ovvero tutto il panorama del cibo, sia pronto che confezionato, della provincia di Bergamo.

L’obiettivo è quello di realizzare un servizio completamente gratuito – a differenza delle app e piattaforme esistenti, che comportano costi anche molto elevati per gli esercenti – in questo periodo di emergenza e crisi del settore, tra i più colpiti dalle disposizioni e dalle restrizioni per contrastare la proliferazione del covid19.

Non solo: proprio per venire incontro il più possibile a queste categorie commerciali, anche delle attività di comunicazione e di attivazione del servizio si occuperà VisitBergamo. Si parte dalle piccole imprese locali, quindi al momento non troveranno spazio grossi franchising e marchi internazionali.

È quindi di fondamentale importanza per tutto il settore del food bergamasco non solo aderire al sistema, ma anche comunicarne la disponibilità ai clienti della propria attività, chiedendo di effettuare ordinazioni direttamente sulla piattaforma RistoraBergamo.it. Al momento sono già 40 i ristoranti aderenti.

Dall’altra parte, gli stessi cittadini possono chiedere ai propri commercianti e ristoratori di fiducia di iscriversi al servizio, costruendo così un servizio tutto bergamasco e aiutando concretamente i locali che più hanno a cuore.

Per aderire basta mandare una mail a info@ristorabergamo.it o contattare il numero di telefono 035.0510091 fornendo il nome della propria/e attività, l’indirizzo, e un numero di cellulare per essere contattato. L’esercente verrà contattato dallo staff di RistoraBergamo per la configurazione del proprio e-commerce.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.