BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Andrea Doglioni Majer, presidente e Ceo Carimali, è la nuova guida di Ucimac

Il comparto rappresentato da Ucimac, che nel 2019 aveva sfiorato un fatturato di 500 milioni di euro, nel 2020 vede un calo del -14,1%, scendendo così a 425 milioni di euro (previsioni Ufficio Studi Anima).

Ucimac, il comparto di Assofoodtec che rappresenta i costruttori di macchine per caffè espresso professionali e attrezzature per bar all’interno di Anima Confindustria, ha nominato Andrea Doglioni Majer come nuovo presidente. Ingegnere 53enne di origine milanese, attualmente è Presidente e Ceo della Carimali Spa di Chignolo dì’Isola.

“La crisi Covid – dichiara il nuovo presidente Ucimac, Andrea Doglioni Majerha accelerato e consolidato il cambiamento delle abitudini di consumo del caffè nel mondo. La ripresa si preannuncia lunga, difficile e le nostre aziende saranno costrette a trasformarsi ridisegnando strategie che fino a ieri sembravano indiscutibili”.

Il comparto rappresentato da Ucimac, che nel 2019 aveva sfiorato un fatturato di 500 milioni di euro, nel 2020 vede un calo del -14,1%, scendendo così a 425 milioni di euro (previsioni Ufficio Studi Anima).

Ucimac è il comparto di Assofoodtec che rappresenta i Costruttori di Macchine per caffè espresso professionali e Attrezzature per bar all’interno di Anima Confindustria. Nel 2020 è previsto un fatturato di 425 milioni di euro per il comparto rappresentato da Ucimac, con una quota export/fatturato di oltre il 70% (dati Ufficio Studi Anima).

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.