Quantcast
Consulta Studentesca bergamasca, Andrea Paulicelli è il nuovo presidente - BergamoNews
Ha 17 anni

Consulta Studentesca bergamasca, Andrea Paulicelli è il nuovo presidente

Sono molto soddisfatto della nomina – commenta a caldo Andrea Paulicelli – Vogliamo portare avanti molti progetti come Consulta studentesca, cercando di valorizzare i contributi di ciascuno per dare voce il più possibile a noi studenti, portatori di molte energie e idee per migliorare la scuola, soprattutto in questo delicato momento che stiamo vivendo”.

È Andrea Paulicelli, 17 anni, in quarta al Liceo “Secco Suardo” di Bergamo, il nuovo presidente della Consulta Provinciale Studentesca orobica (CPS) che, con voto espresso on-line, ha rinnovato il direttivo per quest’anno scolastico. Vice-presidente CPS è stato designato Samuele Cantoni dell’Istituto “Ettore Majorana” di Seriate, mentre è Arianna Guida del Liceo “Edoardo Amaldi” di Alzano Lombardo, è la nuova segretaria.

Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, dichiara: “L’emergenza sanitaria in corso non fa dimenticare l’importanza formativa della Consulta Studentesca bergamasca, con ragazze e ragazzi pronti ogni anno a mettersi alla prova con intraprendenza e responsabilità, nella partita della rappresentanza dove le regole del gioco sono democrazia, legalità, cittadinanza e fare goal significa vivere un’esperienza di valori nella partecipazione, seria e costruttiva, anche come investimento per il futuro”.

Il nuovo presidente della Consulta Studentesca è felice di raccogliere questa bella eredità. “Sono molto soddisfatto della nomina – commenta a caldo Andrea Paulicelli – Vogliamo portare avanti molti progetti come Consulta studentesca, cercando di valorizzare i contributi di ciascuno per dare voce il più possibile a noi studenti, portatori di molte energie e idee per migliorare la scuola, soprattutto in questo delicato momento che stiamo vivendo”.

La docente referente della Consulta Studentesca, Graziella Rota, saluta i consultini, vecchi e nuovi, augurando loro di “considerare la Consulta come una grande esperienza di crescita nella condivisione di idee e proposte, con entusiasmo e impegno, vivendola come una palestra di partecipazione attiva e responsabile”.
La Consulta Provinciale degli Studenti (CPS) è un organismo istituzionale di rappresentanza studentesca su base provinciale ed è composta da due studenti per ogni istituto superiore, statale e paritario, di Bergamo e provincia.

La CPS bergamasca è ora pronta ad affrontare l’anno scolastico con varie iniziative e progetti.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
controlli, carabinieri, polizia
La situazione
La Regione spinge per la Lombardia zona arancione: oggi incontro col Governo
Gol
La cerimonia
Premio Rosa Camuna, Regione Lombardia omaggia l’Atalanta
Papa Giovanni viola
17 novembre
Il Papa Giovanni si illumina di viola per la giornata del bimbo prematuro
centro salesiano don bosco
La testimonianza
“Il liceo scientifico dei Salesiani è come una casa: ogni studente è atteso e cercato”
Bonaldi
Le castellet
Super Trofeo, Bonaldi Motorsport campione con Stoneman
Andrea Paulicelli
L'intervista
Didattica, ambiente, trasporti: Andrea Paulicelli detta le priorità per la scuola
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI