BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gazzaniga, scoperto centro estetico irregolare: in arrivo multe per 50mila euro

Denunciata un'estetista di origini ucraine con cittadinanza italiana: esercitava abusivamente in casa, priva di ogni requisito professionale e sanitario

Più informazioni su

Esercitava abusivamente in casa, priva di ogni requisito professionale e sanitario. La Polizia Locale Unione Insieme sul Serio ha così denunciato un’estetista di origini ucraine con cittadinanza italiana, residente a Gazzaniga.

Gli agenti si sono insospettiti notando il via vai di persone dall’abitazione della donna. Sono quindi entrati nell’appartamento, dove hanno trovato un’intera stanza adibita a ‘centro estetico’, con tanto di lettino e strumenti per il rifacimento delle ciglia. La copiosa documentazione, tra cui un vero e proprio archivio dei clienti, rinvenuta all’interno dell’appartamento, ha permesso di ricostruire l’ammontare dei ricavi sottratti a tassazione nel corso degli anni: si stima di oltre 100 mila euro non dichiarati e di I.V.A. evasa per altro 30 mila.

Come dichiarato dalla cliente delle donna ogni singolo trattamento veniva retribuito con una somma di 40 euro. La donna è stata inoltre segnalata all’Agenzia delle Entrate, alla camera di commercio di Bergamo, all’Ats e all’ufficio Cosap di Gazzaniga. Oltre la sanzione penale arriveranno le sanzioni amministrative stimate in 50 mila euro.

Anche la cliente, infine, è stata sanzionata a norma del Dpcm anti-Covid: in quanto residente ad Alzano Lombardo, si spostava dal proprio comune senza un giustificato motivo.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.