"Capisco l'emergenza Covid, ma da 4 mesi alla Motorizzazione non rispondono" - BergamoNews

Lettere

L'appello

“Capisco l’emergenza Covid, ma da 4 mesi alla Motorizzazione non rispondono”

Una nostra lettrice dopo 4 mesi di telefonate a vuoto e mail senza risposta dalla Motorizzazione Civile lancia un appello perché qualcuno dagli uffici di via Briantea risponda.

Una lettera appello che evidenzia la difficoltà di interagire con la Motorizzazione anche per risolvere un dettaglio burocratico che si potrebbe risolvere in pochi minuti.

Gentile Direttore,

mi rivolgo a Lei ben sapendo che grazie alla stampa, spesso, i cittadini sono riusciti a superare ostacoli che risultavano insormontabili, soprattutto in tema di rapporti tra cittadini e Pubblica Amministrazione; rapporti che sono diventati ancora più complessi in tempo di emergenza sanitaria.

Comprendo le difficoltà connesse alla gestione del coronavirus, comprendo che tanti uffici – causa anche l’applicazione dello smartworking – abbiano dovuto far fronte ad una complessa riorganizzazione del lavoro. Ciò che non comprendo, tuttavia, sono i motivi per cui, dopo circa 4 mesi di tentativi non sono ancora riuscita a mettermi in contatto con gli Uffici della Motorizzazione Civile di Bergamo per risolvere una questione legata alla patente di guida.

Nonostante numerosi tentativi il risultato è sempre lo stesso: i telefoni squillano a vuoto, le e-mail rimangono senza risposta. Nel frattempo un problema burocratico che si potrebbe risolvere in pochi minuti, rimane insoluto, col risultato che mi trovo in grandi difficoltà perché limitata nella possibilità di circolazione. Non mi sembra accettabile che in un Paese come il nostro, i cittadini vengano abbandonati dagli organismi che, essendo parte della Pubblica Amministrazione, dovrebbero essere al loro servizio.

Riuscirò prima o poi a poter interloquire con qualcuno della Motorizzazione Civile? Sono piuttosto pessimista, ma confido che qualche funzionario, magari anche tramite le pagine di questo giornale, prenda atto del mio appello e sblocchi la situazione. In fondo basterebbe poco: sarebbe sufficiente rispondere alle telefonate e alle e-mail.

Giusi Ballarino

leggi anche
  • L'annuncio
    Motorizzazione e patenti arretrate: a Bergamo in arrivo 3 nuovi esaminatori
  • L'on. carnevali
    Caos Motorizzazione: “Impossibile avere contatti, si risolverebbe con pochi rinforzi”
  • Il caso
    Disagi motorizzazione, Belotti e Pergreffi in pressing dal Prefetto e Ministero
  • Bergamo
    Motorizzazione di Bergamo chiusa i martedì di luglio, la protesta delle autoscuole
  • Bergamo
    Motorizzazione, Carnevali al ministro Toninelli: “Il Pd segnalò l’emergenza”
  • La sentenza
    Favori per rilasciare patenti: funzionario della Motorizzazione condannato a 9 anni
  • Entro l'estate
    Ritardi alla Motorizzazione, Carnevali (Pd): “In arrivo ingegneri e nuovi esaminatori”
  • Scanzorosciate
    In casa aveva più di 2 chili di droga (eroina, hashish e marijuana): arrestato 24enne
  • Emergenza coronavirus
    Sportello di ascolto e supporto psicologico per pazienti parkinsoniani e familiari
  • Bergamo
    Direttore vacante in motorizzazione, la Lega al Ministro: “Nominare il sostituto”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it