BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Orio, fermato con 82 stecche di sigarette nei bagagli: denunciato per contrabbando

Il viaggiatore, di nazionalità egiziana e in arrivo dal Cairo, inizialmente aveva abbandonato le valigie al fine di eludere i controlli.

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli (ADM) di Bergamo in servizio alla Sezione operativa Territoriale di Orio al Serio e i Militari della locale Compagnia della Guardia di Finanza, nell’ambito dell’attività finalizzata alla repressione del contrabbando di Tabacco Lavorato Estero, hanno sequestrato 82 stecche di sigarette.

I tabacchi sono stati rinvenuti in due bagagli da stiva appartenenti ad un viaggiatore di nazionalità egiziana, in arrivo dal Cairo.

Il passeggero aveva inizialmente abbandonato le due valigie sul nastro bagagli, al fine di eludere i controlli.

Successivamente, a seguito della richiesta da parte dello stesso di ritirare i bagagli per il tramite dell’ufficio Lost & Found, il trasgressore è stato immediatamente individuato, identificato e denunciato per contrabbando all’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.