BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Findomestic Camp: sul podio i ragazzi dell’istituto Fantoni di Clusone

Per i bergamaschi terzo posto grazie ad un’idea green per una scuola del futuro migliore dal punto di vista ambientale

La squadra dell’Istituto Galileo Ferraris di Settimo Torinese è la vincitrice della settima edizione della competizione nazionale di educazione finanziaria “Findomestic Camp”, ma al terzo posto spunta una squadra bergamasca composta dai ragazzi dell’ I.I.S. Andrea Fantoni di Clusone.

Findomestic Camp” ha un programma di cultura del risparmio “PerCorsi Young” grazie al quale Findomestic, la società di credito al consumo del gruppo BNP Paribas, ha coinvolto più di 1.000 istituti in tutta Italia e oltre 36.000 studenti in un percorso di educazione finanziaria che quest’anno si è svolto prevalentemente online.

Tema di Findomestic Camp 2019-2020 è stato “La Scuola del Futuro” che i giovani studenti hanno dovuto ideare e costruire seguendo le tappe di un vero e proprio progetto aziendale: dalla raccolta della documentazione, all’analisi della solidità fino a un format accattivante e innovativo per la sua presentazione. La giuria, formata da esperti Findomestic e riunitasi presso lo Student Hotel di Firenze con i ragazzi delle classi finaliste collegati da remoto, ha premiato il progetto di Settimo Torinese.

“Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato l’amministratore delegato di Findomestic Salomone Chiaffredo  – del successo e dell’interesse che Percorsi Young ha riscosso in un’edizione segnata dall’emergenza Covid e che ha visto, anche a livello organizzativo, il superamento di sfide impegnative. Grazie alla tecnologia anche quest’anno siamo riusciti a raggiungere un gran numero di studenti mossi dalla convinzione che lo sviluppo sociale passi soprattutto dalla formazione dei più giovani: diffondere cultura finanziaria e porre le basi per la corretta gestione del budget e del risparmio può senz’altro aiutare a rendere più consapevoli i consumatori di domani.”

I ragazzi dell’ I.I.S. Andrea Fantoni di Clusone si sono piazzati al terzo gradino del podio grazie a un progetto basato su un’idea di scuola del futuro migliore dal punto di vista ambientale con aree di intervento a livello tecnologico (fibra e tablet), ecologico e sanitario attraverso raccolta differenziata, sanificazione, braccialetti per la distanza e molto altro.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.