BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Bergamo e in provincia si intensificano i controlli, ma cittadini ligi finora

Dopo l'invito del Viminale il prefetto di Bergamo, Enrico Ricci, ha convocato mercoledì mattina il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza

Nei giorni scorsi il Viminale, in una circolare inviata a tutti i prefetti, aveva invitato a “controlli più serrati” per prevenire gli assembramenti.

E il prefetto di Bergamo, Enrico Ricci, ha convocato mercoledì mattina il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza con gli esponenti delle forze di polizia, i sindaci dei Comuni con popolazione superiore ai quindicimila abitanti e i primi cittadini delle località più “a rischio” assembramenti, e cioè quelle turistiche.

La riunione ha fatto emergere che nella provincia di Bergamo i cittadini in generale sono rispettosi delle regole. Le verifiche finora effettuate hanno infatti mostrato che domenica e lunedì sono state controllate in tutto 1.700 persone e di queste 33 hanno ricevuto multe. E anche i negozi erano in regola: su 222 solo uno è stato sanzionato.

I controlli però, come richiesto dal documento firmato dal capo di Gabinetto del Viminale Bruno Frattasi, saranno intensificati. Per farlo è in programma una nuova riunione stavolta del tavolo tecnico

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.