Quantcast
Information Technology, Var Group acquisisce la maggioranza della bergamasca Weelgo - BergamoNews
L'operazione

Information Technology, Var Group acquisisce la maggioranza della bergamasca Weelgo

Var Group, attraverso la controllata Gencom, rileva il 51% della società bergamasca specializzata nei progetti di networking e di sicurezza informatica

“Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a Weelgo – dichiara Francesca Moriani CEO di Var Group -. Si conferma il nostro impegno a costruire e promuovere un approccio unico e globale alla Security. La crisi sanitaria di questo anno ci ha fatto prendere coscienza di quanto la digitalizzazione sia fondamentale per la vita delle nostre aziende. In questo panorama le competenze in ambito Enterprise networking ed Edge Security svolgono un ruolo di primaria importanza per garantire continuità e far crescere il business”.

Per Var Group Spa, operatore di riferimento in Italia nel settore dei servizi e delle soluzioni ICT per le imprese, parte del gruppo SeSa S.p.a, quotato sul segmento Star di Borsa Italiana, si tratta di un’operazione strategica perché accresce le competenze nell’area Enterprise Networking ed Edge Security e perché rappresenta il punto di arrivo di una collaborazione in atto da tempo su numerosi progetti di innovazione per le aziende.

“Grazie all’integrazione di Weelgo – sottolinea Mirko Gatto, Head of Digital Security Division Var Group – confermiamo il nostro ruolo di player italiano leader nel mercato della security e il valore del nostro supporto alle aziende”.

Var Group continua così la crescita, iniziata nel 2014, che le ha permesso di creare un polo per la gestione globale della sicurezza delle imprese, un centro di eccellenza unico nel panorama italiano, composto oggi da 200 esperti. L’acquisizione di Weelgo permette di sostenere le aziende del Made in Italy con un expertise sempre più evoluto nelle aree dell’Enterprise Networking e dell’Edge Network Security, sempre più connesse a quelle della Cybersecurity e della Collaboration. L’accordo estende e rafforza il supporto territoriale di Var Group in un’area così strategica come quella della Lombardia e del Triveneto.

“Collaboriamo con il team di Weelgo da tempo – precisa Davide Fiumi, CEO Gencom -. Conosciamo la professionalità e la loro capacità di gestire progetti complessi. Siamo contenti che questa partnership sia diventata e una vera e propria sinergia”.

Weelgo nasce nel 2015 a Bergamo dall’idea di un gruppo di professionisti dei settori delle telecomunicazioni e dei sistemi informativi determinati nel voler avviare una realtà aziendale fortemente specializzata nel campo dell’Information Technology. Oggi è un’impresa che possiede ottime competenze nello sviluppo di progetti di networking basati sulle tecnologie HPE/Aruba, Fortinet, Cambium, Ubiquiti e Cisco.

“Siamo orgogliosi e onorati di aver suscitato l’interesse di un gruppo come Var Group – conclude Alice Zamboni Consigliere Delegato Weelgo -. Una sfida che non ci spaventa ma ci stimola verso una forte crescita che affronteremo con l’entusiasmo di sempre”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Bergamo
Ecosistema urbano 2020
Ambiente: Bergamo sesta città verde della Lombardia, trentesima in Italia
Tamponi Coronavirus
La parlamentare bergamasca
Tamponi rapidi nelle RSA, Carnevali (PD): “Basta prese in giro dalla Regione”
pooh stefano d'orazio (foto Stefanino Benni)
Il batterista dei pooh
Il Consiglio comunale di Bergamo ricorda Stefano D’Orazio
dati 9 novembre
I dati
Covid, in Lombardia 4.777 positivi: sono il 22,6% dei tamponi, 154 a Bergamo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI