Quantcast
Covid: in Lombardia altri 10mila positivi (il 23% dei tamponi), 407 a Bergamo - BergamoNews
I dati di martedì 10 novembre

Covid: in Lombardia altri 10mila positivi (il 23% dei tamponi), 407 a Bergamo

A livello regionale 129 decessi e 38 nuovi ricoveri in terapia intensiva, mentre i guariti/dimessi sono 6.780

Sono 10.995 i nuovi positivi al Covid-19 in Lombardia, a fronte di 47.194 tamponi effettuati. Il rapporto è pari al 23,2%. Sempre a livello regionale, si registrano 129 decessi e 38 nuovi ricoveri in terapia intensiva, mentre i guariti/dimessi sono 6.780. In Bergamasca, invece, sono 407 i contagi.

I dati della giornata:

– i tamponi effettuati: 47.194, totale complessivo: 3.324.961
– i nuovi casi positivi: 10.955 (di cui 519 ‘debolmente positivi’ e 61 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 122.410 (+6.780), di cui 6.251 dimessi e 116.159 guariti
– in terapia intensiva: 708 (+38)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 6.682 (+268)
– i decessi, totale complessivo: 18.571 (+129)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 3.336, di cui 1.339 a Milano città;
Bergamo: 407;
Brescia: 319;
Como: 1.356;
Cremona: 133;
Lecco: 274;
Lodi: 107;
Mantova: 331;
Monza e Brianza: 860;
Pavia: 307;
Sondrio: 152;
Varese: 3.081.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
classe scuola vuota banchi (foto Pawel Czerwinski da Unsplash)
Il bilancio dell'ats
Nelle scuole bergamasche 277 positivi in una settimana: 73 classi in quarantena
tampone
Seconda ondata covid
Test rapidi, primi arrivi: via al censimento sulla disponibilità dei medici
ospedale fiera covid coronavirus infermieri
Otto giorni dopo
Ospedale in Fiera, primi 12 posti letto al completo: “Pronti ad aprire ad altri 24 pazienti”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI