BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tu si que vales, Zootropolis o Paolini? La tv del 7 novembre

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di sabato 7 novembre

Per la prima serata in tv, sabato 7 novembre su RaiUno alle 20.35 andrà in onda una nuova puntata di “Ballando con le stelle”, condotto da Milly Carlucci e Paolo Belli.
Stefania Sandrelli sarà ballerina per una notte: omaggerà il suo grande amico e collega Proietti con cui si era sentita proprio pochi giorni prima della sua scomparsa.

Su Canale5 alle 21.30 l’appuntamento è con “Tu si que vales”.

RaiDue alle 21.05 trasmetterà il telefilm “S.W.A.T”. Verrà proposto l’episodio dal titolo “Al tappeto”: un pugile cubano deve affrontare un grande campione sul ring, ma qualcuno ha scommesso sulla sua sconfitta. Per convincerlo a perdere, viene ordinato il rapimento di sua moglie, incinta all’ottavo mese…

Su RaiTre alle 21.45 ci sarà “Sapiens – Un solo pianeta”.

Per chi preferisse vedere un film, su Rete4 alle 21.25 c’è “The bourne identity”; su Italia1 alle 21.15 “Zootropolis”; su La7 alle 21.15 “Un colpo perfetto”; su Rai4 alle 21.20 “Antigang Nell’ombra del crimine”; su Iris alle 21.10 “The life of David Gale”; e su Italia2 alle 21.10 “Smiley”.

Su Rai5 alle 21.15 andrà in scena “Nel tempo degli Dei – Il calzolaio di Ulisse”. Marco Paolini rovescia la prospettiva sul mito di Ulisse: non più scaltro avventuriero ma uomo pronto al sacrificio più grande pur di compiere il proprio destino.

Da segnalare, infine, su La7D alle 21.30 il telefilm “Body of proof”; su La5 alle 21.05 la replica del “Grande Fratello Vip” e su Mediaset Extra la diretta dalla casa del “Grande Fratello Vip”.

 

Questi sono i programmi previsti per stasera salvo variazioni dell’ultimo momento apportate dalle reti televisive.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.