Quantcast
San Giovanni Bianco, iniziato il varo del nuovo ponte sul Brembo: pronto a febbraio - BergamoNews
L'opera

San Giovanni Bianco, iniziato il varo del nuovo ponte sul Brembo: pronto a febbraio

Conclusione dei lavori entro febbraio 2021. Il sindaco Marco Milesi: “Un invito a mostrare, ancora una volta, voglia di ripartire tutti insieme”.

“Da tempo aspettavo questo momento. Oggi finalmente è arrivato”.

Dopo quasi due anni dalla posa della prima pietra, venerdì 6 novembre Marco Milesi, sindaco di San Giovanni Bianco, ha annunciato l’inizio delle attività di caro del nuovo ponte comunale sul fiume Brembo.

Attività che, insieme alle opere di contorno, concludono la realizzazione dell’infrastruttura, che dovrebbe essere terminata entro febbraio 2021.

Infrastruttura particolarmente importante per il paese in Valle Brembana: un progetto da 3 milioni e 620mila euro, valutato dall’amministrazione comunale nel 2012 per superare le criticità di traffico nel centro abitato, in particolare dopo la riqualificazione delle ex cartiere Cima (oggi sede di Smigroup, che occupa attualmente 600 dipendenti).

Un nuovo ponte che colleghi le due sponde del fiume (il ponte attualmente presente è degli anni Cinquanta), fondamentale in particolare per i collegamenti, oltre che con la sede di Smigroup, anche con l’ospedale vallare e le scuole.

“Un’opera fondamentale per la viabilità e uno strumento a supporto dello sviluppo occupazionale della Valle Brembana, che permette di contrastarne lo spopolamento” – spiega Milesi.

I lavori, realizzati dal Raggruppamento Temporaneo d’Impresa composto dalla ditta Pype Line e dal Consorzio Stabile Costruendo, sono stati finanziati anche grazie ad un contributo a fondo perduto del CIPE (2milioni 470mila euro) e della stessa Smigroup (700mila euro) e gestiti dal comune (che ha messo a bilancio la spesa di 500mila euro).

Lavori che, oltre al ponte di collegamento tra la strada statale e la località Molini, prevedono anche la realizzazione di una rotatoria a nord del paese, per agevolare l’immissione e nello stesso tempo mettere in sicurezza i pedoni.

ponte san giovanni bianco

“L’emozione è tanta, perché da decenni si parla della necessità di avere un nuovo ponte a San Giovanni Bianco e finalmente oggi questa necessità, questo sogno, sta diventando realtà – commenta il sindaco Milesi – . Il mio pensiero va a tutti coloro che con me hanno creduto che questa sfida potesse realizzarsi: tutti i tecnici, ma anche l’amministrazione comunale. Chi ha lavorato con me sa quante sono state le difficoltà, i dubbi, i sacrifici e le scelte per poter arrivare oggi a questa importante tappa: bisogna anche avere coraggio, assumendosi delle responsabilità, se si vuole costruire un pezzettino di futuro”.

Il pensiero di Marco Milesi va poi al difficile periodo che sta vivendo anche la comunità di San Giovanni Bianco: “Nonostante la giornata cada in un momento difficile per le nostre comunità, costrette ancora una volta a tirare la cinghia, mi piace pensare a questo giorno come un segnale ed un invito a non mollare e ad avere ancora una volta la voglia, la passione e il desiderio di ripartire tutti insieme”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
lavori nuovo ponte sul Brembo
Valbrembana
San Giovanni Bianco, via ai lavori per il nuovo ponte sul Brembo
Rotatoria
Valle brembana
San Giovanni Bianco, il progetto della rotonda che abbraccia il ponte sul Brembo
treviglio
Il lutto
Treviglio, muore a 52 anni il comandante della Polizia locale Antonio Nocera
conte
Il documento
Lockdown, le domande più frequenti: sulle misure adottate risponde il Governo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI