Si perde in bici e resta bloccato in galleria: 14enne ritrovato dai carabinieri - BergamoNews
Villa di serio

Si perde in bici e resta bloccato in galleria: 14enne ritrovato dai carabinieri

Accompagnato in caserma, il minore è stato affidato alla madre che, risollevata, ha ringraziato i militari

Giovedì notte i Carabinieri della Tenenza di Seriate sono intervenuti nella galleria Montenegrone in quanto un ragazzino di 14 anni, mentre rientrava a casa dopo aver passato il pomeriggio con gli amici, si era perso ed era rimasto bloccato all’interno della galleria.

Intorno alle 3 i militari, in servizio perlustrativo nella zona, hanno notato il giovane che, impaurito, era rimasto bloccato all’interno della lunga galleria. Pertanto, i Carabinieri hanno subito provveduto a mettere in sicurezza il ragazzo con la sua bici, tranquillizzandolo dato il forte spavento che aveva avuto. Accompagnato in caserma, il minore è stato dunque affidato alla madre che, risollevata, ha ringraziato i militari.

leggi anche
  • L'operazione
    Furti nei negozi della Bassa: nei guai cinque donne
    Carabinieri Romano
  • Venerdì pomeriggio
    Brignano, furgone si incendia sulla provinciale
    Brignano incendio furgone
  • Bergamo
    Tenta di entrare in una casa per rubare ma lo vedono i carabinieri: arrestato
    carabinieri notte
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it