Ribolla alla protesta: "Solidale coi cittadini, ma non condivido il corteo dal sindaco" - BergamoNews
Il deputato c'era

Ribolla alla protesta: “Solidale coi cittadini, ma non condivido il corteo dal sindaco”

“Sono sceso in piazza da commercialista, da consigliere comunale insieme ai miei colleghi, da parlamentare che rappresenta i cittadini ma ancor di più da cittadino che solidarizza con le categorie di chi produce e vive del proprio lavoro"

Tra i manifestanti di giovedì sera, vigilia del secondo lockdown, davanti al Comune di Bergamo (commercianti, baristi, ristoratori e semplici cittadini che, sconvolti dalla disperazione del momento e in preda al panico per un futuro incerto e fatto di privazioni), anche esponenti del mondo politico cittadino: parlamentari bergamaschi e consiglieri comunali. La loro presenza divide e fa litigare sui social.

Attraverso foto e video pubblicati sui propri profili Facebook il deputato Alberto Ribolla (Lega) e il consigliere comunale leghista Stefano Rovetta hanno testimoniato la loro presenza alla manifestazione fuori da PalaFrizzoni sottolineando la loro solidarietà ai presenti.

Entrambi spiegano la loro presenza. Ribolla commenta: “Sono sceso in piazza da commercialista, da consigliere comunale insieme ai miei colleghi, da parlamentare che rappresenta i cittadini ma ancor di più da cittadino che solidarizza con le categorie di chi produce e vive del proprio lavoro. E sono orgoglioso di essere tutti i giorni al loro fianco. Non condivido i toni contro il Sindaco né tantomeno il corteo sotto casa sua, ma capisco la rabbia nei confronti di tutti”.

E Rovetta spiega: “Io, così come gli altri consiglieri presenti, non siamo saliti sotto casa del Sindaco perché non lo trovavamo corretto ed utile. Siamo solo stati ad assistere alla riunione davanti al comune per manifestare la nostra vicinanza a cittadini che lamentavano la loro paura per il futuro delle loro attività. Mi pare tuttavia che la gente che si è recata in via Osmano non abbia distrutto nulla”.

leggi anche
  • La reazione
    Protesta sotto casa, Gori: “Capisco le preoccupazioni, non ho deciso io la zona rossa”
    protesta casa gori
  • Opinioni
    “No intimidazioni, il nostro nemico è il virus, noi di Bergamo dobbiamo saperlo”
    corteo manifestazione dpcm
  • Le reazioni
    Manifestanti sotto casa di Gori: “Atto provocatorio, varcato il limite del rispetto”
    corteo manifestazione dpcm
  • Giovedì sera
    Commercianti in protesta: il corteo finisce in Città Alta, sotto casa del sindaco
    corteo dpcm manifestazione
  • La lettera
    Un commerciante: “Abbiamo il diritto di protestare, non eravamo contro Gori”
    via sant'orsola
  • Consiglio comunale
    Gori ai leghisti: “Voi in un corteo non autorizzato giustificate la violenza”
    Il Consiglio Comunale ai tempi del Covid-19
  • Protesta pre lockdown
    Consiglieri Lega: “Noi presenti a manifestazione autorizzata dalla Questura”
    Commercianti in protesta: il corteo finisce in Città Alta, sotto casa del sindaco
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it