Quantcast
Lombardia: altri 15 casi in terapia intensiva e 139 decessi, a Bergamo 252 contagi - BergamoNews
I dati di giovedì 5 novembre

Lombardia: altri 15 casi in terapia intensiva e 139 decessi, a Bergamo 252 contagi

A livello regionale oltre 41mila tamponi e 8.822 positivi, 3.654 a Milano. I guariti/dimessi sono 892

I tamponi effettuati sono 41.544, i nuovi positivi 8.822. Il rapporto è pari al 21,2%. I guariti/dimessi 892. Sono alcuni dei dati contenuti nel bollettino regionale diffuso giovedì 5 novembre. In Bergamasca sono 252 i contagi, 3.654 a Milano, l’area più colpita.

I dati della giornata:

– i tamponi effettuati: 41.544, totale complessivo: 3.125.958
– i nuovi casi positivi: 8.822 (di cui 444 ‘debolmente positivi’ e 66 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 102.502 (+892), di cui 5.580 dimessi e 96.922 guariti
– in terapia intensiva: 522 (+15)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 5.318 (+300)
– i decessi, totale complessivo: 17.987 (+139)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 3.654, di cui 1.367 a Milano città;
Bergamo: 252;
Brescia: 703;
Como: 615;
Cremona: 197;
Lecco: 189;
Lodi: 173;
Mantova: 231;
Monza e Brianza: 898;
Pavia: 578;
Sondrio: 115;
Varese: 973.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Coronavirus Areu
L'appello
Bergamo, Brescia, Mantova e Cremona: “Niente zona rossa se i contagi sono bassi”
Fontana mascherine
Lombardia
Fontana: “Non possiamo allentare le misure in alcune zone, non prima di 2 settimane”
Zona Rossa
L'approfondimento
Lockdown in Lombardia: quali indicatori sono stati usati per definire la zona rossa
Scatta il coprifuoco, i controlli delle forze dell'ordine
Le spiegazioni
Lombardia zona rossa: cosa si può fare e chi resta aperto
Generico novembre 2020
Enrico ricci
Zona rossa al via, il prefetto di Bergamo: “Forze dell’ordine in strada per informare e dissuadere”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI